Mesagne: la Polizia di Stato arresta tre uomini per tentata estorsione a imprenditore 
martedì 6 febbraio 2024

MESAGNE - La Polizia di Stato ha condotto un'importante operazione a Mesagne, culminata con l'arresto di tre individui, uno dei quali residente nella provincia di Taranto e gli altri due nella provincia di Brindisi. Gli agenti del commissariato di Mesagne hanno agito prontamente, conducendo l'arresto martedì 6 febbraio 2024, all'alba. La vittima, un imprenditore edile, è stata soggetta a pressioni per realizzare lavori senza ricevere alcun compenso, e le minacce sono state accompagnate dalla presenza di armi da fuoco. 

Costanzo Franco, 37 anni, di Villa Castelli; Samuele Chiloiro, 20 anni, di San Marzano di San Giuseppe e Fabio Belfiore, 38 anni, di Francavilla Fontana sono stati condotti in carcere in seguito all'emissione di un'ordinanza per misure cautelari personali.

L'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Brindisi e portata avanti dal personale del Commissariato di Polizia di Stato di Mesagne, ha preso avvio da una denuncia di tentata estorsione presentata da un imprenditore locale. Quest'ultimo ha raccontato di essere stato minacciato da un individuo che esigeva la realizzazione di lavori senza alcun pagamento. Le minacce sono poi sfociate in azioni concrete, con l'aiuto di due complici che, in un'occasione, hanno addirittura impiegato armi da fuoco per costringere l'imprenditore a lavorare illecitamente.

Le forze dell'ordine hanno reagito prontamente, avviando un'indagine dettagliata che ha portato all'identificazione dei presunti responsabili. Le richieste della Procura di applicare misure cautelari sono state convalidate dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Brindisi, il quale ha emesso le disposizioni esecutive che sono state immediatamente eseguite stamani.

Dopo le formalità di rito, i due arrestati sono stati trasferiti presso le carceri di Brindisi e Lecce, dove verranno sottoposti all'interrogatorio di garanzia. Questo consentirà loro di difendersi dalle gravi accuse che pendono sulle loro teste.

venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Lunedì alle ore 18:30, presso la sede dell’Associazione in Via Pordenone 8 a Brindisi, si terrà un incontro di notevole rilevanza sociale nell’ambito del podcast “Caffè tra Amici”. Il ...
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Kellanova, precedentemente nota come Kellogg Company e azienda proprietaria del brand Kellogg’s, è lieta di annunciare l’inaugurazione del nuovo playground situato all’interno del Parco Maniglio, nel ...
venerdì 21 giugno 2024
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo al vertice fra i Grandi della Terra in Puglia. La mostra «G7, Sette secoli di arte italiana», allestita ...
venerdì 21 giugno 2024
 SAN MICHELE SALENTINO - Nella zona 167 di San Michele Salentino, in un’area verde urbanisticamente dedicata alla socialità e a pochi metri da una palestra a cielo aperto, martedì 25 giugno alle ore 11:00, si ...
venerdì 21 giugno 2024
UIL BRINDISI - "Concluso il G7 in Terra di Brindisi, con i complimenti di tutti verso tutti per la buona riuscita, ritorna la vita ordinaria brindisina condita di schermaglie e discussioni di potere del tutto lontane dalle esigenze e dalle ...