Brindisi: tentativo di spaccata alla Boutique Amore, in corso Garibaldi
lunedì 5 febbraio 2024

 

Nel cuore del centro cittadino di Brindisi, nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 febbraio, la Boutique Amore, in corso Garibaldi, è stata teatro di un  tentativo di rapina con un inusuale veicolo per sfondare la vetrina del negozio, cercando di compiere una "spaccata". Fortunatamente, la vetrina antisfondamento ha resistito, impedendo l'accesso ai criminali, attivando contemporaneamente l'allarme.

La proprietaria si resa conto dell’accaduto solo stamattina, all'apertura del negozio  allertando immediatamente allertato la polizia.

Sul posto sono intervenute la squadra mobile e la scientifica per raccogliere prove e testimonianze, mentre gli agenti stanno analizzando le immagini dei sistemi di videosorveglianza per identificare i responsabili.

lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. “Oggi ho incontrato il prefetto di Brindisi, il dottor Luigi Carnevale, per avviare un dialogo istituzionale all’insegna ...
lunedì 15 aprile 2024
Mercoledì 17 aprile nona attesissima data dei Big One con il tour 50 Years Of the Dark Side 2024. Appuntamento alle 21.00 al Teatro Verdi con il nuovo spettacolo della popolare formazione veronese, consacrata dalla critica come la ...
lunedì 15 aprile 2024
Sarà Gabriele Cirilli con “Nun te regg più” il protagonista dell’ultimo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Italia in programma giovedì 18 aprile alle 20.30. Lo spettacolo, ideato da ...
lunedì 15 aprile 2024
Si sono vissuti momenti di apprensione e di paura nella mattina di oggi 15 aprile lungo la SS 379 Brindisi-Bari, un camion ha preso fuoco mentre era in marcia. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Ostuni per domare le ...
lunedì 15 aprile 2024
Sono centinaia gli utenti accolti presso lo stand curato dalla riserva d Torre Guaceto in collaborazione con quella di Porto Cesareo presso il padiglione dedicato al mare dell’Expo Levante a Bari. Numerosi gli incontri pubblici ...