Liposuzione: in anteprima europea a Mesagne Smartlipo MPX
martedì 10 febbraio 2009

E’ stata illustrata in anteprima europea a Mesagne, presso il Laboratorio Mardighian, una tecnica innovativa per la liposuzione che si avvale di un sistema laser di concezione totalmente rivoluzionaria. Si chiama Smartlipo MPX ed è stata illustrata dal dottor Alberto Goldman, luminare e  chirurgo plastico brasiliano di fama internazionale.


Nel corso del convegno, moderato dal dottor Luigi Marasco, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica e Centro Grandi ustioni dell’ospedale “A. Perrino”, è stato evidenziato come la laserlipolisi rappresenti una tecnica innovativa studiata appositamente per rimuovere l’eccesso di tessuto adiposo mediante l’introduzione selettiva di energia laser che viene veicolata tramite una microcannula del diametro di un millimetro, all’interno della quale viene inserita una fibra ottica di 300 micron.

Questa tecnica risulta rivoluzionaria non solo perché rappresenta l’evoluzione della liposuzione tradizionale ma soprattutto perché ne amplia i risultati: Obiettivo della Smartlipo, infatti, non  solo la rimozione del grasso ma anche il ricompattamento del tessuto trattato migliorando notevolmente l’omogeneità superficiale della cute..


Un altro vantaggio di questa tecnica, al di là della sua comprovata efficacia anche in termini di miniinvasività della metodica, sta anche nel fatto che questo trattamento non richiede più il ricovero né l’anestesia generale restituendo  al paziente una pronta ripresa della vita di relazione e un ridotto ricorso a bendaggi elastocompressivi.


Brindisi, 10 febbraio 2009