A Francavilla Fontana proseguono i lavori per la realizzazione di strutture sportive
sabato 20 gennaio 2024

 

FRANCAVILLA FONTANA - Nell’area esterna condivisa tra i plessi “Collodi” e “Falcone e Borsellino” sta prendendo forma un nuovo polo sportivo al servizio della Città.

I lavori, frutto di un finanziamento di 525 mila euro ottenuto dall’Amministrazione Comunale dal Fondo nazionale per la promozione del Sistema integrato Zerosei, interessano un’ampia area inutilizzata tra i due plessi scolastici con la realizzazione di due campi da tennis ed un terreno da gioco polivalente per la pallavolo ed il calcio a cinque.

Con questo cantiere – commenta il Sindaco Antonello Denuzzo – stiamo rifunzionalizzando uno spazio pubblico creando nuove strutture sportive da mettere a disposizione della collettività, soprattutto dei bambini che qui potranno avviarsi alla pratica sportiva, incontrarsi e socializzare.

Gli operai, rimossa la vecchia recinzione e tracciata la nuova strada di collegamento con via Ceglie, stanno completando gli interventi strutturali necessari per l’installazione dei due campi da tennis e del campo polivalente dedicato a calcetto e volley. Il progetto prevede, inoltre, un nuovo impianto di illuminazione e la sistemazione dell’area con verde pubblico, piazzali e stradine.

Le nuove strutture sportive – prosegue il Sindaco Denuzzo – arricchiranno l’impiantistica pubblica e offriranno nuove opportunità per le società sportive. La presenza dei campi da tennis e terreni da gioco che mancavano da tempo a Francavilla Fontana sono una occasione per stimolare il consolidamento di un movimento sportivo che da sempre soffre per la carenza di spazi.

Questo intervento si inserisce in un contesto di novità che riguardano l’area. Nei mesi scorsi è stata completata la messa in sicurezza di via Ceglie nel tratto stadio-ospedale con la creazione della rotatoria, di nuovi marciapiedi e abbattimento delle barriere architettoniche.

 

Siamo consapevoli – conclude il Sindaco Denuzzo – delle criticità presenti in quella che è nota come Periferia Nord. La nostra intenzione è superare le difficoltà, che riguardano anche gli aspetti di natura urbanistica, che rendono difficoltoso l’avvio degli interventi. L’obiettivo che ci siamo prefissati è pianificare una vera e propria rigenerazione urbana cercando di intercettare nuovi finanziamenti.

sabato 22 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa della FIT - CISL AVRpA Brindisi   ADESSO BASTA…. In riferimento a quanto riportato dagli organi di stampanella giornata odierna, a seguito del sopralluogo della Commissione ...
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Lunedì alle ore 18:30, presso la sede dell’Associazione in Via Pordenone 8 a Brindisi, si terrà un incontro di notevole rilevanza sociale nell’ambito del podcast “Caffè tra Amici”. Il ...
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Kellanova, precedentemente nota come Kellogg Company e azienda proprietaria del brand Kellogg’s, è lieta di annunciare l’inaugurazione del nuovo playground situato all’interno del Parco Maniglio, nel ...
venerdì 21 giugno 2024
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo al vertice fra i Grandi della Terra in Puglia. La mostra «G7, Sette secoli di arte italiana», allestita ...
venerdì 21 giugno 2024
 SAN MICHELE SALENTINO - Nella zona 167 di San Michele Salentino, in un’area verde urbanisticamente dedicata alla socialità e a pochi metri da una palestra a cielo aperto, martedì 25 giugno alle ore 11:00, si ...