Puglia: per agricoltura pronti 48 milioni di euro del PNRRper ammodernamento macchine
mercoledì 10 gennaio 2024
 

DALLA REGIONE - Supportare investimenti per l’agricoltura di precisione e l’utilizzo di tecnologie 4.0, sostituire veicoli fuoristrada per agricoltura e zootecnia nonché innovare i sistemi di irrigazione e gestione delle acque.
Sono queste le finalità dell’imminente bando con cui la Regione Puglia stanzia 47,6 milioni di euro previsti dal PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Le imprese agricole potranno presentare domanda a partire da lunedì 15 gennaio e sino al prossimo 28 febbraio.
l sostegno pubblico è concesso sotto forma di contributo in conto capitale con aliquota pari al 65% dei costi ammissibili, elevata all’80% per i giovani agricoltori. Il limite di spesa è di 35mila euro, 70mila euro per la sostituzione veicoli.

La senatrice pugliese Maria Nocco (FdI) ha dichiarato:   “Un’opportunità da cogliere per il comparto primario regionale che va a sommarsi alle tante iniziative portate avanti dal Governo Meloni per l’agricoltura italiana, come il Fondo Innovazione di Ismea. Sul PNRR, grazie all’impegno e alla determinazione del ministro Francesco Lollobrigida, l’agricoltura ha visto aumentare i fondi dedicati sino a 7,73 miliardi di euro con 2 miliardi di euro in più per il finanziamento dei contratti di filiera nei settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo e ulteriori 850 milioni di euro per il parco Agrisolare, ovvero i pannelli fotovoltaici sui tetti degli edifici agricoli.
Un successo  portato a compimento dal ministro Raffaele Fitto che, in poche settimane, è riuscito ad incassare da Bruxelles sia l’approvazione della rimodulazione del PNRR sia il pagamento della quarta rata, portando a 101,9 miliardi di euro l’ammontare complessivo ottenuto dall’Italia. Non solo, abbiamo già richiesto la quinta rata, per aggiuntivi 10,6 miliardi di euro.
Risultati concreti che rendono l’idea di come il Governo Meloni stia gestendo in maniera rapida ed efficiente la cruciale partita dei fondi PNRR, con l’auspicio che la Regione Puglia possa emularlo nelle modalità di attuazione dei bandi affinché gli agricoltori pugliesi possano cogliere queste opportunità di innovazione e rilancio produttivo”.

giovedì 13 giugno 2024
Il Santo Padre Francesco parteciperà al vertice del G7, che si terrà a Borgo Egnazia, in provincia di Brindisi, venerdì 14 giugno 2024. Programma dettagliato della giornata: - Ore 11.00: Decollo dall’eliporto ...
giovedì 13 giugno 2024
Alfonso Belfiore, in qualità di Presidente del Lions Club Fasano, con una lettera recapitata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha trasmesso un messaggio ai Capi di Stato e di Governo che si riuniscono in ...
giovedì 13 giugno 2024
Il Presidente Emiliano alla celebrazione del trentennale della base ONU di Brindisi con il Segretario Generale ONU  Guterres e il Ministro Tajani, propone di istituire in Puglia un ufficio delle Nazioni Unite per la cura dei bambini ...
giovedì 13 giugno 2024
- Tra le peculiarità: info-point oncologico e contrasto alle discriminazioni per orientamento sessuale - Il Consorzio ATS BR4 ha approvato il nuovo Piano di Zona, ieri nell’aula consiliare del Comune di Mesagne la firma del ...
giovedì 13 giugno 2024
- Evento in programma martedì 18 giugno nell’ex convento delle Scuole Pie - BRINDISI - Galattica - Rete Giovani Puglia è la nuova iniziativa della Regione Puglia, a cura della Sezione Politiche Giovanili e di ARTI ...