San Pietro Vernotico: un viaggio musicale in onore di Domenico Modugno nel giorno del suo 96esimo compleanno
venerdì 5 gennaio 2024
 SAN PIETRO VERNOTICO – Proseguono gli eventi legati all’illustre concittadino Domenico Modugno a San Pietro Vernotico.

Dopo l’inaugurazione dell’opera a lui dedicata, il prossimo 7 gennaio a partire dalle ore 19, un secondo appuntamento attende la cittadinanza, martedì 9 gennaio presso il teatro “Don Bosco” a partire dalle 19,30. Una carrellata di musica, canzoni e ricordi, con la regia di Vincenzo Bracciale (ideatore e curatore dell’opera) alla presenza di ospiti illustri è il programma pensato e organizzato dagli stessi promotori e grazie alla raccolta fondi popolare sulla piattaforma Eppela con l’hashtag casaModugno.

Un progetto partito dall’associazione socio culturale Astra che ha visto il patrocinio del Gal Terra dei Messapi, del comune di San Pietro Vernotico e al quale hanno collaborato diverse associazioni cultuali locali: “Domenico Modugno”, “Proposte”, “Caffè Letterario S.P.V.” e “Dialetto Sampietrano”. Ha collaborato inoltre l’agenzia locale della Banca Popolare Pugliese.

Sarà Ruby Coletta a introdurre la serata con i saluti delle istituzioni locali e dei vari rappresentanti che hanno contribuito alla realizzazione del progetto. Gli esperti saranno coordinati da Andrea Bracciale: l’etnomusicologo Pierpaolo De Giorgi, l’artista

Massimo Marangio e l’autore Maurizio Nocera ripercorreranno la carriera artistica di Modugno a partire dalla produzione popolare. Le musiche saranno a cura di Gianni Nobile (pianoforte), Giuseppe Fiorante (chitarra e voce), Giorgio Lacerignola (fisarmonica). Alla serata parteciperà anche il presidente della provincia Toni Matarrelli ed è previsto un contributo video di Sergio Blasi, già consigliere regionale e ideatore della Notte della Taranta.

L’obiettivo è stato raggiunto grazie ad un progetto unico nel suo genere di partecipazione popolare e promozione territoriale: dopo la festa di domenica 7 gennaio che prevede un ricco programma nei pressi dell’abitazione che fu di Domenico Modugno in via Brindisi 24, un altro appuntamento darà lustro alla comunità che è stata culla artistica del popolare Modugno, in segno di riconoscenza e memoria storica per tanti contributi volontari.

Un calice di benvenuto sarà offerto dalla Cantina Tormaresca insieme al buffet gentilmente concesso da bar pasticceria Perù, forno Catamerò, pasticceria Chiriacò e bar Oro Nero. Supporto e collaborazione sono stati inoltre offerti dai volontari della parrocchia San Giovanni Bosco.

martedì 25 giugno 2024
Confesercenti della provincia di Brindisi, l’associazione “Fare verde” e Immagina Brindisi plaudono convintamente alla decisione del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica che con decreto direttoriale ...
martedì 25 giugno 2024
-immagine di repertorio-  BRINDISI - PISTA CICLABILE VIALE ALDO MORO -  Ancora una volta la pista ciclabile di viale Aldo Moro è diventata il rifugio demagogico dell’assessore Gianluca Quarta. L’aspetto ...
martedì 25 giugno 2024
La Capitaneria del Porto di Brindisi fa sapere che questa mattina, martedì 25 giugno, si è svolta nel porto di Brindisi una complessa esercitazione, parte delle esercitazioni semestrali previste dal “Piano di Emergenza ...
martedì 25 giugno 2024
SAN MICHELE SALENTINO - Inaugurato oggi a San Michele Salentino il Parco giochi inclusivo intergenerazionale della Zona 167 finanziato nell’ambito del Progetto OASI (Opportunità Accessibile di Spazi Inclusivi), finanziato dal ...
martedì 25 giugno 2024
ASL BRINDISI - Una giornata di sensibilizzazione alla donazione del sangue con due eventi promossi dal Centro Trasfusionale dell’ospedale Perrino di Brindisi, organizzati in collaborazione con l’Istituto Cappuccini di Brindisi ...