La Guardia di Finanza scopre 21 lavoratori irregolari e "in nero" e in varie attività
giovedì 4 gennaio 2024
 

Inizio modulo

BRINDISI - I finanzieri del comando provinciale di Brindisi, in collaborazione con l'Ispettorato territoriale del Lavoro di Brindisi, hanno intensificato i controlli contro il lavoro nero e irregolare, portando alla luce 21 casi illeciti.

 I settori sotto scrutinio includono ristoranti, pasticcerie, bar, panifici ed agriturismi nei Comuni di Brindisi, Fasano, Cisternino e Francavilla Fontana.

Sette datori di lavoro sono stati individuati, mentre sono stati scoperti 6 lavoratori operanti "in nero" e 15 lavoratori risultanti irregolari.

 L'indagine continua con approfondimenti fiscali per accertare la posizione reddituale e individuare eventuali ipotesi di evasione fiscale.

In una nota ufficiale, si sottolinea come il lavoro nero danneggi l'economia e gli interessi dei lavoratori, promuovendo una competizione sleale con le imprese oneste.

mercoledì 17 luglio 2024
BRINDISI - CUORE DI DONNA - Dopo i rumors e il passaparola, cui abbiamo fatto cenno anche nella Conversazione sulla Sanità a Brindisi, organizzata venerdì 12 luglio u.s., abbiamo appreso con entusiasmo la notizia secondo cui ...
mercoledì 17 luglio 2024
La Asl Brindisi aderisce alla quinta edizione della campagna di comunicazione, prevenzione e promozione del test HIV #facciamolotutti. Da quest’anno, l’attenzione si concentra anche su tutte le infezioni sessualmente ...
mercoledì 17 luglio 2024
  CISTERNINO - Si aprirà domani, giovedì 18 luglio, la tanto attesa 26ª edizione del Festival Internazionale Bande Musicali “Valle d’Itria”, che vedrà le strade di Cisternino animate da ...
mercoledì 17 luglio 2024
“La necropoli di Torre Guaceto è un contesto archeologico straordinario l’unico sepolcreto a cremazione dell’età del Bronzo nel Mediterraneo centrale sul quale sia attivo un progetto di ricerca ...
mercoledì 17 luglio 2024
BRINDISI - L'Ekoclub Brindisi, guidato dal Presidente Provinciale, l'architetto Massimo Roma, si prepara a rafforzare la propria presenza sul territorio attraverso nuove sinergie, collaborazioni e ingressi strategici. La tutela ...