Brindisi, conferenza di fine anno del sindaco Marchionna:"Superare pregiudizi e rancori"
venerdì 29 dicembre 2023
 Il sindaco di Brindisi, Pino Marchionna, ha tenuto oggi una conferenza stampa di fine anno, esaminando i successi del 2023 e delineando le prospettive per il futuro.
Ha evidenziato il restyling dello stadio Fanuzzi, la gestione della problematica Multiservizi, i lavori in piazza Mercato e l'illuminazione migliorata al parco Di Giulio.
Ha annunciato l'apertura dello sportello unico per l'edilizia nel 2024 e ha delineato obiettivi futuri, tra cui la sicurezza della Multiservizi e accordi con il Politecnico di Bari.
Marchionna ha esortato all'unità politica locale, superando le divisioni per il bene comune di Brindisi.

Riportiamo le dichiarazioni del Sindaco Marchionna, lasciate sulla sua pagina Facebook:

“Nel corso della conferenza stampa di fine anno, ho voluto augurare a tutti i brindisini una felice conclusione dell'anno e un inizio del 2024 ancora più prospero.

Ho svolto alcune riflessioni sui mesi passati, affrontando temi come l'approvazione del bilancio di previsione per il prossimo anno, la situazione finanziaria dell'amministrazione, il completamento dello stadio Fanuzzi, la ristrutturazione di Piazza Mercato e l'ascolto delle segnalazioni cittadine tramite l'istituzione di due indirizzi mail per segnalazioni finalizzate al decoro urbano e ai lavori pubblici.

In pochi mesi abbiamo ricevuto 350 segnalazioni e ne abbiamo risolte circa 170. Abbiamo anche installato 50 pali per l'impianto di illuminazione al Parco di Giulio e istituito lo sportello unico dell'edilizia, che sarà operativo il prossimo mese.

La continuità amministrativa basata su progetti condivisi è fondamentale, per questo ho partecipato personalmente alla serata in cui sono stati resi noti i risultati della prima fase del progetto delle Case di Quartiere, che verrà rilanciato nel prossimo futuro.

Per quanto riguarda la pista ciclabile nella zona nord, abbiamo deciso di rivedere la proposta per renderla più organica e sostenibile, senza accettare finanziamenti che potrebbero causare problemi simili a quelli già constatati in viale Aldo Moro.

Cerchiamo di portare avanti un programma concreto e rispettoso delle persone, incoraggiando il sentimento di comunità e rifuggendo da ogni atteggiamento rancoroso.

Le iniziative per il 2024 sono già definite nel bilancio di previsione, con un focus sulla messa in sicurezza della Bonifica Messapica Selva e lo sviluppo dei progetti urbanistici in collaborazione con il Politecnico di Bari.
Per costruire una cultura di governo è essenziale superare pregiudizi e rancori che limitano la crescita della città.

Tutti insieme ce la possiamo fare! Auguro a tutti un brillante inizio di anno nuovo, sereno e ricco di successi.”

lunedì 15 luglio 2024
L’appello alle aziende lanciato dal Ministro all’Ambiente Pichetto Fratin di Forza Italia durante l’incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali, è assolutamente condivisibile e ovviamente auspichiamo che ...
lunedì 15 luglio 2024
 CISL TARANTO BRINDISI , SOLAZZO - Apprezzando la sensibilità di S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Luigi Carnevale e la disponibilità del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto ...
lunedì 15 luglio 2024
MICOROSIA, FINE LAVORI BONIFICA - Micorosia: con una cerimonia, stamattina 15 luglio si è brindato alla fine degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dell’Area.  Gli interventi di bonifica, del valore di poco ...
lunedì 15 luglio 2024
Dopo il recente assalto al portavalori lungo la strada Brindisi – Lecce, vicino a Torchiarolo, la Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Brindisi Giampietro Lionetti, ha intensificato i controlli del territorio. Nella ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - Il concerto intitolato "Il Cinema, la Musica, il Jazz" è un sofisticato e avvincente connubio tra tre espressioni artistiche che si fondono in un’unica esperienza musicale di rara bellezza. L’evento vede la ...