Brindisi, la maggioranza risponde al PD: “non ci sono interessi personali”
sabato 23 dicembre 2023
 

BRINDISI, POLITICA - Il livello del dibattito politico non ha mai raggiunto livelli così bassi , i proclami tendenziosi , fortemente opachi e tendenti alla cultura del sospetto da parte del Partito democratico avvelenano i pozzi di un sano dibattito politico sui contenuti e lasciano spazio al becero pettegolezzo da bar.

Vorremmo informare i firmatari del documento del Pd che i casi elencati hanno tutti una chiarezza e trasparenza che non avrebbe meritato un articolo così malizioso e privo di una qualsivoglia contenuto politico.

La gestione del centro anziani , come già a conoscenza dei vostri consiglieri comunali, e’ stata affidata alla Aps ‘L’officina Sociale’ attraverso una regolare gara di appalto , regolarmente pubblicizzata , l’associazione e’ risultata essere l’unica partecipante.

La Pro Loco Brindisi e’ regolarmente iscritta all’Unpli regionale, ed e’ presente nell’elenco delle associazioni riconosciute a livello regionale , tra dette associazioni , essendo rappresentanti del territorio sia sotto l’aspetto turistico che culturale che di promozione territoriale che sociale , possono non solo avere contributi da parte delle Amministrazioni pubbliche ma hanno corsie preferenziali per qualsiasi attività presente sul territorio . Il tutto e’ disciplinato da protocolli d’intesa con la Regione Puglia e dagli Enti Locali territoriali.

L’ipotesi che qualche consigliere Comunale di maggioranza avesse interessi personali , non solo e’ falsa ma e’ priva di fondamento , essendo la stessa dimissionaria prima delle elezioni comunali , inoltre tutti gli iscritti alle Pro Loco svolgono attività di volontariato senza scopo di lucro.

Per il Presepe Vivente , non esiste nessuno impegno da parte di qualsivoglia amministratore , esso rappresentava una collaborazione tra pubblico e privato tesa a fornire alla cittadinanza un modo diverso di vivere il Santo Natale .

Qualsiasi altro problema inerente alle strutture adiacenti appartengono alla struttura tecnica e giammai alla parte politica come previsto dalla legge Bassanini.

Al Partito democratico ci permettiamo di dare un suggerimento serio, ripensate a tutti i danni commessi nella vostra gestione fallimentare , che e’ stata bocciata dall’elettorato che ha deciso di mandarvi all’opposizione , tale scelta va’ accettata e non lascia spazi ad una qualsivoglia giustificazione.

 

I firmatari:

Segreterie cittadine
Forza Italia Teodoro GALLUZZO
Casa Dei Moderati Claudio NICCOLI
Fratelli d’italia Cesare MEVOLI
Lega per Salvini Ercole SAPONARO
Partito Repubblicano Italiano Vito BIRGITTA
Lista Marchionna Dorina CAROLI

lunedì 15 luglio 2024
L’appello alle aziende lanciato dal Ministro all’Ambiente Pichetto Fratin di Forza Italia durante l’incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali, è assolutamente condivisibile e ovviamente auspichiamo che ...
lunedì 15 luglio 2024
 CISL TARANTO BRINDISI , SOLAZZO - Apprezzando la sensibilità di S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Luigi Carnevale e la disponibilità del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto ...
lunedì 15 luglio 2024
MICOROSIA, FINE LAVORI BONIFICA - Micorosia: con una cerimonia, stamattina 15 luglio si è brindato alla fine degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dell’Area.  Gli interventi di bonifica, del valore di poco ...
lunedì 15 luglio 2024
Dopo il recente assalto al portavalori lungo la strada Brindisi – Lecce, vicino a Torchiarolo, la Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Brindisi Giampietro Lionetti, ha intensificato i controlli del territorio. Nella ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - Il concerto intitolato "Il Cinema, la Musica, il Jazz" è un sofisticato e avvincente connubio tra tre espressioni artistiche che si fondono in un’unica esperienza musicale di rara bellezza. L’evento vede la ...