Basket: la Mens Sana Mesagne perde contro la S. Rita Taranto nell'ultima giornata del girone d'andata
domenica 17 dicembre 2023
 

Dopo due prestazioni positive, la Mens Sana Mesagne si ferma nella sua corsa contro la Santa Rita Taranto, cedendo due punti cruciali sul proprio campo nell'ultima giornata del girone di andata. La settimana è stata complicata per coach Capodieci, costretto a limitare gli allenamenti a causa di ranghi ridotti a causa di infortuni e influenze.

In campo per il Mesagne, Potì, Ciccarese, Rollo, Malvindi e Colucci, mentre coach Leale schiera Quintana, Fanizzi, Conforti, Gaeta e Cianci. Cianci inizia con un 0-5 che porta gli ospiti in vantaggio, seguito dal 2-7 di Ciccarese e Conforti. Tuttavia, il Taranto dimostra di essere più preparato, colpendo ripetutamente in difesa e portando il vantaggio a 10-20 con una seconda tripla di Cianci.

Un parziale di 10-0 (20-20) riporta il Mesagne in gioco con Malvindi, Rollo, Ciccarese e Colucci, ma Quintana firma un altro mini parziale per il Taranto, chiudendo il primo quarto 21-25. Nel secondo periodo, il Taranto continua a dominare mentre la Mens Sana soffre in difesa, subendo la velocità e la fisicità degli ospiti. La Santa Rita riporta il vantaggio in doppia cifra al riposo lungo (38-49).

Al rientro in campo, ci si aspetta una reazione da parte del Mesagne, ma è ancora il Taranto a allungare (38-43). Nonostante i tentativi di reazione, i mensanini sprofondano a -18 (52-70) con due minuti ancora da giocare nel parziale. Il terzo periodo si chiude sul 57-73.

 

Nell'ultimo periodo, la Mens Sana Mesagne mostra segni di ripresa, guidata da Rollo e dai giovani under. La tripla di Malvindi e altri canestri di Rollo riavvicinano il Mesagne a -3 (70-73) con cinque minuti da giocare. Tuttavia, il Taranto si riorganizza e le giocate di Fanizzi portano gli jonici nella zona sicura. Nonostante gli sforzi, la rimonta dei mensanini si ferma, e il Taranto porta a casa una vittoria meritata.

 

È un'occasione persa per la Mens Sana Mesagne, che non riesce ad agganciare il Taranto in classifica e resta relegata al penultimo posto. La pausa natalizia sarà un periodo provvidenziale per recuperare gli infortunati e prepararsi al girone di ritorno, dove ogni partita sarà una finale per i mesagnesi. La prossima sfida è fissata per sabato 6 gennaio, quando la Mens Sana Mesagne ospiterà la Newgenn Martina Franca presso la palestra del Liceo.

IL TABELLINO:

  BasketMens Sana Mesagne – Santa Rita Taranto = 88-91   

Mens Sana Mesagne: Potì 16, Delle Grottaglie, Ciccarese 12, Rollo 16, Piliego 3, Campana, De Vincentis 6, Malvindi 12, Panico 4, Rizzo 2, Colucci 17. Allenatore: Angelo Capodieci.

Santa Rita Taranto: Casalino, Petraroli, Valentini, Zicari 14, Sperti 11, Quintana 20, Fanizzi 9, Conforti 12, Porcelluzzi, Gaeta 11, Cianci 14, Cobianchi. Allenatore: N. Leale.

Parziali: 21-25 17-24 19-24 31-18.

Arbitri: Serse e Siragusa.

venerdì 12 luglio 2024
 COMUNE DI BRINDINSI  - Il Sindaco Giuseppe Marchionna ha nominato in data odierna con proprio Decreto n.21 la nuova Giunta Comunale di Brindisi. Nel comunicato stampa diramato alle 13.30 dall’Amministrazione Comunale di ...
venerdì 12 luglio 2024
BRINDISI - La Polizia di Stato, a seguito di una comunicazione trasmessa dalla Squadra Mobile e della conseguente attività istruttoria effettuata dalla Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Brindisi, il Questore della ...
venerdì 12 luglio 2024
Confesercenti della provincia di Brindisi esprime vivo apprezzamento e tanta soddisfazione per la decisione del comune di Fasano di pubblicare un bando per rilasciare 19 nuove autorizzazioni di noleggio autovettura con conducente ...
venerdì 12 luglio 2024
MESAGNE - Nell’anno di nascita della preziosa costola del festival, che ha attirato l’attenzione nazionale su Mesagne - il Piccolo Cinema Ken Loach, primo cinema in Italia interamente gestito da adolescenti - il MEFF-Messapica ...
venerdì 12 luglio 2024
La Feneal Uil di Brindisi, attraverso il Segretario Generale Territoriale Giovanni Librando, denuncia pubblicamente l'incidente avvenuto mercoledì 10 luglio presso il cantiere edile manutenzioni Acquedotto Ambito 14. Durante un ...