Fasano, atti vandalici alla scuola Don Sante: il Comune implementerà la sicurezza
mercoledì 13 dicembre 2023

FASANO – In merito allo spregevole atto vandalico perpetrato la notte del 10 dicembre nel plesso della Scuola dell’Infanzia Don Sante, appartenente al 1° Circolo didattico Collodi di Fasano, il primo cittadino Francesco Zaccaria ha prontamente accolto l’appello della dirigente scolastica Vita Ventrella che richiedeva l’intervento delle istituzioni per attivare un sistema di videosorveglianza a difesa del plesso.

«In queste ore siamo impegnati a progettare – dichiara il sindaco Zaccaria – il richiesto e necessario intervento di ulteriore protezione degli ingressi alla Scuola dell’Infanzia Don Sante. Ringrazio la dirigente Vita Ventrella, le maestre e i genitori dei bambini, che stanno affiancando la ditta incaricata di ripulire. Il senso del dovere, la loro sensibilità e dedizione stanno cancellando l’ignoranza e l’inciviltà dei vandali che, spero, traggano ispirazione da questi comportamenti per migliorarsi e migliorare la nostra comunità».

 

venerdì 21 giugno 2024
 FASANO - Inaugurata ieri, giovedì 20 giugno, la riqualificata piazza Salvatore Russi. L’area di circa 1.400 metri quadrati ha subito un grosso intervento di riqualificazione: un progetto, fortemente voluto ...
venerdì 21 giugno 2024
  ASL BRINDISI  -  In occasione della Giornata Internazionale contro l’Abuso e il Traffico Illecito di Sostanze Stupefacenti, il 26 giugno alle ore 10, si terrà una tavola rotonda nella sala Appia, situata in ...
venerdì 21 giugno 2024
Al via la seconda edizione promossa da Laura De Mola. Biglietti disponibili da sabato pomeriggio al Mondadori Point di Fasano FASANO - Si svolgerà venerdì 28 giugno, alle ore 21 in piazza Ciaia a Fasano, la seconda edizione ...
venerdì 21 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo gli avvisi di Acquedotto Pugliese relativi alla sospensione idrica a Latiano e Carovigno il 25 giugno.   Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio ...
venerdì 21 giugno 2024
La Confesercenti Brindisi esprime forte preoccupazione per la situazione attuale dei trasporti aerei e terrestri, una situazione che rischia di penalizzare gravemente il settore turistico, commerciale ed economico del nostro ...