Presente e futuro del Parkinson, un corso teorico-pratico nella sede Asl
lunedì 11 dicembre 2023
 

Il trattamento della malattia di Parkinson in fase avanzata: a questo tema sono state dedicate le prime due giornate di un corso che si è tenuto nella sede della direzione generale della Asl Brindisi, in via Napoli. 

I responsabili scientifici sono Augusto Maria Rini, direttore della unità operativa di Neurologia dell'ospedale Perrino, Francesco Romeo, direttore della Neurochirurgia e Francesca Spagnolo, dirigente medico della Neurologia. Questa prima parte ha affrontato gli aspetti teorici dell'argomento; la seconda sessione, dedicata alla pratica, si terrà nel 2024.

Il corso, destinato a venti discenti arrivati da tutte le regioni, ha ospitato gli interventi, accanto ai professionisti della Asl Brindisi, di alcuni dei massimi esperti del settore provenienti da ospedali di tutta Italia: Maurizio Zibetti da Torino, Filippo Tamma e Elena Caputo da Acquaviva delle Fonti, Nicola Modugno da Pozzilli (Isernia), Marcello Esposito da Napoli, Massimo Marano da Roma e Marianna Amboni da Salerno.

Durante il corso si è discusso di nuove terapie e approcci alla malattia, partendo dall'assunto che nell'era della medicina di precisione e delle grandi innovazioni tecniche, la gestione del paziente affetto da malattia di Parkinson è divenuta sempre più complessa e multidisciplinare. “La rilevanza delle problematiche non-motorie e il peso genetico riconosciuto alla malattia di Parkinson idiopatica – spiegano i responsabili scientifici - stanno rivoluzionando l'approccio alla patologia, almeno quanto le nuove terapie, tra le quali la Stimolazione cerebrale profonda, hanno modificato lo scenario delle fasi avanzate della malattia. I nuovi device offrono un'ulteriore opportunità non solo per migliorare l'outcome, ma anche per comprendere e perfezionare la conoscenza dei meccanismi profondi di azione della Dbs (Deep brain stimulation). La diffusione sul territorio delle terapie device-aided, quindi, implica un saper fare da parte del neurologo che è imprescindibile per chi si occupa di disturbi del movimento con un approccio olistico alla patologia e alla persona".

lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. “Oggi ho incontrato il prefetto di Brindisi, il dottor Luigi Carnevale, per avviare un dialogo istituzionale all’insegna ...
lunedì 15 aprile 2024
Mercoledì 17 aprile nona attesissima data dei Big One con il tour 50 Years Of the Dark Side 2024. Appuntamento alle 21.00 al Teatro Verdi con il nuovo spettacolo della popolare formazione veronese, consacrata dalla critica come la ...
lunedì 15 aprile 2024
Sarà Gabriele Cirilli con “Nun te regg più” il protagonista dell’ultimo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Italia in programma giovedì 18 aprile alle 20.30. Lo spettacolo, ideato da ...
lunedì 15 aprile 2024
Si sono vissuti momenti di apprensione e di paura nella mattina di oggi 15 aprile lungo la SS 379 Brindisi-Bari, un camion ha preso fuoco mentre era in marcia. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Ostuni per domare le ...
lunedì 15 aprile 2024
Sono centinaia gli utenti accolti presso lo stand curato dalla riserva d Torre Guaceto in collaborazione con quella di Porto Cesareo presso il padiglione dedicato al mare dell’Expo Levante a Bari. Numerosi gli incontri pubblici ...