Brindisi: il Cobas organizza la protesta dei 7 precari inseriti nell’accordo sindacale con Teorema
domenica 10 dicembre 2023

BRINDISI - Il Sindacato Cobas organizza  a partire da Lunedì 11 Dicembre alle ore 8,00 intanto fino a Venerdì 15 Dicembre  in Piazza Matteotti ,di fronte al Comune di Brindisi, la protesta dei 7 precari inseriti nell’accordo sindacale relativo al cambio appalto firmato alcuni giorni prima dell’ingresso dalla ditta Teorema, azienda che sostituiva la Ecotecnica.

 Lunedì 11 al mattino chiederemo di parlare con il Signor Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, a cui rappresenteremo le motivazioni della nostra richiesta che è quella di sostenere in modo più risoluto la raccolta dei rifiuti attraverso l’ingresso a lavoro  dei precari.

Chiederemo  alla Amministrazione  la necessità di sostenere l’accordo sindacale sottoscritto con Teorema che prevede l’ingresso dei precari a lavoro quando appunto ne esistono le necessità  ed ai pensionamenti.

Proprio la insufficienza nel servizio  ha provocato la giusta protesta dei precari ;il tutto  rafforzato dalle richieste fatte più volte  a Teorema  di incontro  da parte del Sindacato Cobas , senza ottenere risposte.

Il Cobas vuole discutere anche della nuova organizzazione del lavoro che Teorema intende adottare per la città di Brindisi ma che continua a rinviare ormai da mesi.

 L’ultima richiesta di incontro a Teorema si riferiva in modo particolare   alla necessità di rafforzare il servizio della raccolta dei rifiuti in città fortemente deficitaria ,che già nel nostro sciopero del 24 Novembre avevamo rappresentato al Prefetto di Brindisi,dottoressa Michela La Iacona.

Ci lamentavano dello straordinario ,unitamente alla pressione esercitata sulle persone con problemi di salute da parte dell’azienda  , con il rifiuto ai lavoratori  di concedere singole  giornate di ferie perché si era in pochi.

Da  tutto questo deriva la necessità dell’ingresso di nuove forze per la raccolta dei rifiuti in città.

Ricordiamo a tutti che ancora il contratto tra Comune e Teorema non è stato  firmato.

L’Amministrazione Comunale ha preso l’impegno che alla scadenza dei primi tre mesi di attività della nuova ditta esprimerà  un giudizio di carattere generale sulla nuova azienda ,con forti ripercussioni possibili sul proseguimento del servizio.

A pagare direttamente la raccolta dei rifiuti sono i cittadini che hanno diritto a un buon servizio, non dimentichiamolo mai.

Per il Cobas Roberto Aprile


( Immagini di repertorio)

martedì 18 giugno 2024
 L'appuntamento più atteso, la festa patronale, ritorna (sebbene con una settimana di ritardo rispetto al calendario tradizionale a causa del concomitante appuntamento del G7) dal 21 al 24 giugno. Un’altra edizione ...
martedì 18 giugno 2024
Pubblichiamo un Comunicato Stampa  FP CGIL PUGLIA E FP CGIL BRINDISI La Regione avvia un processo utile per cittadini e lavoratori. Bari 18 giugno 2024 – Con la Legge Regionale n.21 del 30 maggio 2024 di Istituzione del Centro ...
martedì 18 giugno 2024
La Città di Oria si prepara a ospitare per il quinto anno consecutivo la Festa della Musica, parte del circuito internazionale, grazie all’organizzazione della Scuola di Musica 33art. Quest'anno l'evento sarà reso ...
martedì 18 giugno 2024
BRINDISI BASKET - La Brain Dinamo Brindisi è entusiasta di annunciare il ritorno di Emanuele Calò, che aveva già indossato la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023, conclusasi con la promozione in Serie B ...
martedì 18 giugno 2024
REGIONE PUGLIA -  LAVORO AGRICOLO - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un'ordinanza che vieta immediatamente il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole. Questo divieto è in ...