Il Brindisino Giovanni Bocci inizierà lo sciopero della fame per il figlio Adelio, trattenuto in Kazakistan da 8 anni
sabato 9 dicembre 2023
 - Giornata Nazionale delle Persone Scomparse -

Il 12 dicembre, da 5 anni, è designato come la Giornata Nazionale delle Persone Scomparse, assume un ruolo di grande rilevanza in Italia. Con un totale di 86.960 individui dispersi dal 1° gennaio 1974 al 30 giugno 2023, l'Associazione Penelope Italia odv, composta dai familiari e amici di coloro che sono scomparsi, si attiva nella Piazza dei Santi Apostoli a Roma.

L'obiettivo principale consiste nell'esortare il Governo ad adottare urgenti provvedimenti per eliminare definitivamente la dicitura "allontanamento volontario" dalle segnalazioni di scomparsa, mettendo in luce l'importanza di dimostrare la fuga dai luoghi abituali di vita.

“La campagna è stata lanciata nel corso della trasmissione “Chi l’ha visto?”, dopo la scomparsa di Giulia Cecchettin.
Il sit-in, che si svolgerà dalle 10 alle 14, porterà all’attenzione del Governo anche il drammatico caso di Adelio Giovanni Bocci, il bimbo italiano di 10 anni, residente a Brindisi, trattenuto in Kazakistan da 8 anni, e per il quale le Istituzioni non intervengono, ignorando la convenzione dell’ Aja, sottoscritta dallo Stato italiano e dal Kazakistan, anche sul diritto di visita”. Si legge in un comunicato inviato alla stampa. 
“Il segretario generale del Consolato italiano ad Astana, “portavoce della signora” che ha rapito il piccolo, con falsi documenti, scrive: “quanto agli aspetti giuridici e giudiziari della vicenda, la signora, omissis, ha affermato che – pur essendo ancora in corso in Italia dei procedimenti a suo carico…omissis..non vi sarebbero più restrizioni internazionali ai suoi movimenti”.
Giovanni Bocci, papà di Adelio,  proprio a partire dal 12 dicembre, inizierà in quella Piazza, lo sciopero della fame. Molti Comuni Italiani, aderendo alla giornata dedicata alle persone scomparse, illumineranno i luoghi simbolo di luce verde. Vi aspettiamo numerosi in Piazza dei Santi Apostoli  al nostro fianco! Chi dimentica cancella, noi non dimentichiamo!”.

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...