Oria: arrestato latitante della Sacra Corona Unita, si nascondeva a casa sua
mercoledì 6 dicembre 2023
 

ORIA - La Dia di Lecce ha portato a termine l'operazione di arresto di un latitante, dando fine a una fuga che perdurava dal 2021. L'individuo in questione è Fabrizio Russo, 47 anni, noto con il soprannome di “Pizzichicchio”. Le autorità avevano emesso cinque misure cautelari nei suoi confronti, comprendenti accuse di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, ricettazione, estorsione, porto abusivo di armi e associazione per delinquere di tipo mafioso.

Russo è stato individuato e arrestato all'interno della sua residenza a Oria, senza opporre resistenza. Al momento dell'arresto, è stato trovato in possesso di un documento di riconoscimento contraffatto. Si ritiene che l'uomo abbia ricoperto il ruolo di referente all'interno di un gruppo criminale affiliato alla frangia mesagnese della Sacra Corona Unita.

Le attività investigative della Dia sono riuscite a individuare il latitante, dimostrando l'efficacia delle operazioni volte a contrastare la criminalità organizzata .

lunedì 27 maggio 2024
È stato arrestato uno dei tre uomini presenti durante l'agguato a I.M., una 47enne brindisina che ora versa in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva del "Perrino" di Brindisi. Si tratta del cognato A.S., 50 anni. Il ...
lunedì 27 maggio 2024
BRINDISI IN BICICLETTA 2024  - Ci sono circa 800 (ottocento) buoni motivi per decretare il successo della XXXVII Edizione di “Brindisi in bicicletta”. È infatti proprio questo il numero di iscritti che il Raduno ...
lunedì 27 maggio 2024
Pubblichiamo la risposta di Sergio Pasquantonio, Presidente della Fondazione San Raffaele, al Consigliere Amati   "In relazione al comunicato del Consigliere regionale Fabiano Amati nel quale vengono rivolte infondate accuse alla ...
lunedì 27 maggio 2024
Il Comitato di Brindisi della Croce Rossa Italiana è lieto di annunciare i risultati delle elezioni tenutesi il 19 maggio scorso per il rinnovo del Presidente e del Consiglio Direttivo. Con grande soddisfazione, è stata ...
lunedì 27 maggio 2024
Una donna di 47 anni, residente a Brindisi è stata aggredita a colpi di arma da fuoco dall’ex cognato. La donna, I.M.,  pare abbia incontrato l’uomo sulla complanare della strada statale 7, che collega Brindisi a ...