Italo triplica i servizi treno e bus per la Puglia con nuovi servizi anche per la provincia di Brindisi
martedì 28 novembre 2023
 

2 nuovi servizi notturni Italo – Itabus verso Bari, Monopoli, Fasano, Ostuni, Brindisi e Lecce. 

 I collegamenti si aggiungono ai 4 già attivi in regione per Taranto e Brindisi

 

Italo investe sulla Puglia. Grazie all’intermodalità con i servizi Itabus, la società avvia 8 nuovi collegamenti treno più bus con un unico biglietto, triplicando così i viaggi intermodali che arriveranno ad essere 12 (sono già 4 quelli attivi in regione, direzione Taranto e Brindisi).

Ci saranno 2 servizi notturni a partire dal 14 dicembre che collegheranno Bari, Monopoli, Fasano, Ostuni, Brindisi e Lecce con Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze e Roma (il cambio treno – bus sarò effettuato a Napoli Centrale). Da nord verso sud, Itabus partirà da Napoli Centrale alle 00:59 (collegato con il treno delle 17:20 proveniente da Torino) per arrivare a Bari alle 4:09, a Monopoli alle 4:50, a Fasano alle 5:10, a Ostuni alle 5:45, a Brindisi alle 6:20 e terminare il viaggio a Lecce alle 7. Per partire dalla Puglia, invece, operativo Itabus delle 22 da Lecce (22.35 da Brindisi, 23:10 da Ostuni, 23:46 da Fasano, 00:06 da Monopoli, 00:50 da Bari) che arriverà alle 4 a Napoli, collegato con il treno Italo delle 5:14 per Torino.

A questi servizi, si aggiungeranno dal 4 dicembre, 6 collegamenti al giorno (3 di andata e 3 di ritorno) per Altamura (si prenderà il treno Italo con cambio a Napoli Centrale da dove partiràItabus).
Collegata con Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze e Roma, la città pugliese avrà servizi in arrivo alle 11:45, alle 16:25 ed alle 20:10; mentre in partenza da Altamura ci saranno collegamenti alle 6:30, alle 13:45 ed alle 17:30.

Oltre ai collegamenti intermodali, Italo serve sempre la Puglia con 6 servizi ferroviari al giorno, toccando con i suoi treni le città di Bari, Molfetta, Bisceglie, Trani, Barletta e Foggia.

Serviamo la Puglia dal 2020 con i nostri treni. Dall’estate abbiamo implementato i servizi, introducendo anche i collegamenti intermodali treno più bus, in seguito all’ingresso di Itabus nel nostro gruppo. Italo crede fortemente nella regione e continua ad investire per offrire le migliori soluzioni di viaggio ai cittadini pugliesi” commenta Fabrizio Bona, Direttore Commerciale di Italo.

 

martedì 25 giugno 2024
Confesercenti della provincia di Brindisi, l’associazione “Fare verde” e Immagina Brindisi plaudono convintamente alla decisione del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica che con decreto direttoriale ...
martedì 25 giugno 2024
-immagine di repertorio-  BRINDISI - PISTA CICLABILE VIALE ALDO MORO -  Ancora una volta la pista ciclabile di viale Aldo Moro è diventata il rifugio demagogico dell’assessore Gianluca Quarta. L’aspetto ...
martedì 25 giugno 2024
La Capitaneria del Porto di Brindisi fa sapere che questa mattina, martedì 25 giugno, si è svolta nel porto di Brindisi una complessa esercitazione, parte delle esercitazioni semestrali previste dal “Piano di Emergenza ...
martedì 25 giugno 2024
SAN MICHELE SALENTINO - Inaugurato oggi a San Michele Salentino il Parco giochi inclusivo intergenerazionale della Zona 167 finanziato nell’ambito del Progetto OASI (Opportunità Accessibile di Spazi Inclusivi), finanziato dal ...
martedì 25 giugno 2024
ASL BRINDISI - Una giornata di sensibilizzazione alla donazione del sangue con due eventi promossi dal Centro Trasfusionale dell’ospedale Perrino di Brindisi, organizzati in collaborazione con l’Istituto Cappuccini di Brindisi ...