Ostuni: il Lions Club insieme ad Aretè organaizza il Workshop di Autodifesa Femminile “Primule Viola”
lunedì 20 novembre 2023

OSTUNI - Il 25 novembre è la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e nella settimana dedicata alla non violenza, tutto il Mondo si mobilita con iniziative, manifestazioni, mostre, cortei, sit-in, convegni e installazioni per ricordare le vittime di maltrattamenti, abusi e femminicidi, ma anche per invitare le donne vittime di violenza ad avere il coraggio di denunciare le violenze subite e cercare aiuto per sé stesse e per i propri figli.

Ed è un vero e proprio invito ad “uscire dal silenzio” e a recarsi in luoghi sicuri di riferimento del territorio, ovvero i Punti Viola, quello che il Lions Club Ostuni Città Bianca e l'Associazione sportiva dilettantistica Aretè di Ostuni, rivolgono a tutte le donne, con il Workshop teorico-pratico di Autodifesa femminile “Primule Viola”, in programma il 26 novembre c/o l’Aretè Wellness Club di Ostuni, dalle ore 10:30 alle ore 12:30.

Il Workshop, patrocinato dal Comune di Ostuni e dalla Provincia di Brindisi – Coordinamento Ambito Territoriale, è rivolto alle donne di ogni età e si propone di illustrare e fornire, attraverso un excursus teorico e pratico di base, una comprensione generale per la gestione di uno scenario fisicamente ed emotivamente potenzialmente traumatico.

Durante il corso, della durata di due ore, l’Aretè Wellness Club di Ostuni – il primo Punto Viola di Ostuni- si trasformerà in un vero e proprio laboratorio nel quale saranno affrontate diverse tematiche e verrà mostrato quante dinamiche possano innescarsi nel momento in cui la distanza tra noi e gli altri tende ad accorciarsi.

Sotto la guida di insegnanti qualificati le partecipanti avranno, dunque, la possibilità di esperire in prima persona ed in forma ludico-motoria le proprie possibilità motorie anche in situazioni di difficoltà.

Ad illustrare e insegnare le tecniche primarie utili all’autodifesa della donna, saranno: Il Dott. Vincenzo Santoro (laureato in Scienze Motorie e Maestro Cintura nera di Brazilian Jiu Jitsu), il Dott. Angelo Santoro ( laureato in Scienze Motorie e Istruttore Cintura nera di Brazilian Jiu Jitsu), Francesco Marangi, (istruttore Cintura nera di Brazilian Jiu Jitsu) e Giuseppe Marzio (Istruttore Cintura nera di Taekwondo).

Il workshop è gratuito ma le partecipanti e tutti gli interessati, potranno effettuare una piccola offerta libera che, insieme al contributo economico già stanziato dal Lions Club Ostuni Città Bianca, sarà utilizzato per l’acquisto di “Borse di Salvataggio” contenti un kit essenziale di prodotti per la cura e l’igiene della donna.

Nei giorni seguenti all’iniziativa, le “Borse di Salvataggio” saranno donate al Centro antiviolenza “Insieme si può” (servizio dell'Ambito Territoriale Fasano, Ostuni, Cisternino gestito dalla Cooperativa Sociale Ferrante Aporti di Brindisi), affinché siano consegnate alle donne che, a seguito di violenza da parte dei mariti, compagni o ex partner, sono costrette a lasciare la propria casa senza aver avuto nemmeno il tempo di prendere le loro cose personali.

“Un atto di violenza contro le donne può accadere ovunque: a casa, in strada o al lavoro. Siamo consapevoli che non sarà certo un singolo Workshop a formare in maniera completa donne e ragazze nella difesa personale” commentano le due realtà Associative promotrici dell’iniziativa, “ma l’obiettivo è quello di avvicinare la comunità a questa possibilità e di sensibilizzare le donne sulla necessità di imparare a prevenire, gestire e

all’occorrenza far fronte con tecniche di autodifesa ad eventuali aggressioni violente. Inoltre, abbiamo avvertito l’esigenza di informare le donne della nostra comunità che anche ad Ostuni c’è un luogo amico- la palestra Aretè Wellness Club - dove rifugiarsi se si sentono in pericolo e nel quale potranno trovare personale formato e in grado di attivarsi per aiutarle a sporgere denuncia alle forze dell’ordine, accompagnarle alla casa delle donne più vicina o ad un ospedale in caso di aggressione o violenza sessuale”.