Brindisi, Giornata Nazionale degli Alberi: i Carabinieri Forestali coinvolti dalle scuole
lunedì 20 novembre 2023
BRINDISI - La "Giornata Nazionale degli Alberi", istituita con la Legge n. 10 del 2013 e fissata per il 21 novembre, è ormai un evento consolidato anche a Brindisi. Le scolaresche partecipano attivamente alla piantumazione di alberelli in aree pubbliche forniti dai reparti per la Biodiversità dei Carabinieri Forestali e dall'Agenzia Regionale per le Risorse Irrigue e Forestali (ARIF).

Quest'anno, l'Istituto Comprensivo "Casale" di Brindisi aprirà le sue aule ai Forestali. Questi terranno incontri sulla legalità ambientale per gli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di 1° Grado nel plesso "J.F. Kennedy". Successivamente, si svolgerà la piantumazione in piazzole messe a disposizione dalla stessa scuola nel plesso "Marinaio d'Italia" alle 10:30.

Altre cerimonie con i Carabinieri Forestali sono programmate in vari centri della provincia, tra cui l'Istituto Comprensivo "Monaco-Fermi" di Oria, l'I.C. "Palazzo" di Ceglie Messapica, il Circolo Didattico "Pessina-Vitale" di Ostuni e un evento curato dall'Amministrazione Comunale a Latiano.

La Legge 10/2013 pone grande attenzione alla tutela della biodiversità, raccomandando la scelta di specie autoctone durante la giornata celebrativa degli alberi. Nonostante la provincia di Brindisi sia la più povera d'Italia in termini di superficie boscosa, presenta alcune preziose risorse naturali, come i boschi di quercia da sughero di Santa Teresa, Preti e dei Lucci, unici nel versante adriatico della penisola.

Questi sono tutelati come Parchi Regionali Riserve Naturali Regionali, insieme ai boschi di Cerano, alle Saline di Punta della Contessa e alle zone umide delle Dune Costiere nei comuni di Fasano e Ostuni. Inoltre, c'è Torre Guaceto, una Riserva Naturale Statale e igrotopo tutelato dalla Convenzione internazionale di Ramsar del 1971.

I Carabinieri Forestali accolgono con piacere gli inviti delle scuole a partecipare a incontri di sensibilizzazione sulla legalità ambientale, considerandoli un investimento efficace per promuovere il rispetto degli ecosistemi presenti e futuri del pianeta. Sono sempre disponibili anche per uscite didattiche in aree naturali con gli studenti e, se necessario, ad aprire le loro strutture per visite didattiche.

giovedì 20 giugno 2024
La magia della Festa Patronale di Fasano prosegue, regalando emozioni indimenticabili a cittadini e visitatori. Domani, venerdì 21 giugno, il programma della giornata sarà ricco di eventi che celebreranno la storia e le ...
giovedì 20 giugno 2024
Il DUC Città Bianca organizza “OSTUNI IN PASSERELLA” venerdì 21 giugno a partire dalle ore 20:00. L'evento si terrà sulla storica Viale Pola e ha l'obiettivo di mettere in risalto le attività ...
giovedì 20 giugno 2024
Il Duc Brundisium organizza per domenica 23 giugno, a partire dalle ore 20, sulla suggestiva Scalinata Virgilio del capoluogo brindisino, il Brindisi Fashion Award, un evento di altissimo livello pensato per far conoscere alla ...
giovedì 20 giugno 2024
Brindisi scommette sullo sviluppo delle attività legate al mare, considerato un motore fondamentale per la crescita del territorio. La città intende promuovere grandi eventi che valorizzino questa risorsa essenziale. Nasce ...
giovedì 20 giugno 2024
Firmato il protocollo d’intesa per lo sviluppo di applicazioni basate sull’Intelligenza Artificiale.  Fastweb e il Comune di Ostuni hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa con l’obiettivo di trasformare la ...