Incidente Petrolchimico, le associazioni: “I cittadini non devono vivere nella paura”
martedì 14 novembre 2023
 

BRINDISI, ASSOCIAZIONI - L’incidente accaduto questa mattina alla Versalis SpA, l’esplosione di una conduttura contenete etilene e consequenziale incendio, non ha fortunatamente causato gravi conseguenze e provocato vittime.
Ciò ha comunque destato preoccupazione tra i cittadini e ha dimostrato quanto le loro apprensioni manifestate più volte siano concrete e non frutto di posizioni preconcette.
Senza voler strumentalizzare nulla, questo incidente ha messo in evidenza, se ancora ve ne fosse bisogno, della situazione estremamente delicata esistente a Brindisi e che di tale situazione si deve tener conto volente o nolente. Non dobbiamo aspettare che accada l’irreparabile per poi piangere sul latte versato, cerchiamo di costruire, tutti cittadini e politica un futuro sostenibile.
Chiediamo al Prefetto e al Sindaco di pretendere dalla Versalis cosa realmente sia accaduto e ciò venga portato alla pubblica conoscenza, quanto prodotto è stato bruciato, cosa è stato emesso in atmosfera e cosa l’ARPA abbia registrato oltre a far conoscere ai cittadini quali sono per il futuro le azioni che si intendono prendere, soprattutto in  termini di sicurezza, per non far vivere la città nella paura. Chiediamo anche che Versalis si adegui alle prescrizioni di ISPRA che ha intimato all’azienda di dotarsi di una rete di monitoraggio.

L’incidente avvenuto rende urgente l’aggiornamento dei piani di sicurezza anche per verificare i rischi sinergici presenti nell’aria industriale e rende grave la scelta del Ministero dell’Ambiente di non realizzare all’interno dello stabilimento petrolchimico una rete di monitoraggio ambientale moderna e gestita da enti pubblici.

Italia Nostra, Legambiente, WWF Brindisi, Medicina Democratica, A.C.L.I. Provinciali Brindisi, Fondazione “Tonino di Giulio”, Medici per l’Ambiente, Forum Ambiente Salute e Sviluppo, Salute Pubblica, No al Carbone, Puliamoilmare Brindisi, Associazione “Vogatori Remuri Brindisi”, Anpi Brindisi


sabato 24 febbraio 2024
METEO – La Protezione Civile Puglia ha diramato un avviso di allerta meteo gialla per domani, Domenica 25 febbraio, su tutta la Puglia. L'allerta gialla è per rischio idrogeologico a partire dalla mezzanotte alle ore 20 di ...
sabato 24 febbraio 2024
  Riceviamo e pubblichiamo nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. “Forza Italia è il mio partito, la mia famiglia da sempre ed essere oggi tra i sei eletti nella segreteria ...
sabato 24 febbraio 2024
Ieri sera, venerdì 23 febbraio, poco prima della chiusura, un individuo armato di coltello ha compiuto una rapina presso l'Eurospin situato in via Carovigno a San Vito dei Normanni. Il rapinatore, agendo da solo, ha minacciato una ...
sabato 24 febbraio 2024
Una grande città, una grande mostra: Mesagne, capitale della cultura di Puglia, sarà presente alla ITB di Berlino dal 6 all’8 marzo per presentare a giornalisti tedeschi e di altri Paesi il grande evento organizzato dal ...
sabato 24 febbraio 2024
Lunedì 26 febbraio pv, alle ore 19.30, presso il Salone Ave Maris Stella in via Andrea Bafile 43 a Brindisi si terrà un incontro con Antonino Masuri, Communication and Fundraising Director presso Fondazione AVSI e cooperante ...