“Egnazia e il mare”: si presenta l’acquario della nuova sezione dedicata all’archeologia subacquea
mercoledì 8 novembre 2023

EGNAZIA - Oltre 30 mila litri di acqua salata in cui nuoteranno pesci che popolano i bassi fondali sabbiosi del mar Adriatico oggi come di ieri; al centro, un grande dolium romano, recuperato in mare al largo di Monopoli: un contenitore anche da trasporto, utilizzato nelle stive delle navi onerarie romane per il commercio dell’olio e del vino.

Giovedì 9 novembre alle ore 10.30 sarà presentato l’acquario, parte integrante dell’allestimento inauguratosi un anno fa al piano interrato del Museo Archeologico Nazionale di Egnazia, “Egnazia e il mare”; un percorso emozionale che riserva particolare attenzione all’archeologia subacquea, formidabile strumento di conoscenza in grado di svelare, attraverso i naufragi e i carichi perduti, la storia di uomini e genti, e di ricostruire i paesaggi marini.

L’acquario che avrà un’importante valenza didattica, inizia a popolarsi con alcuni esemplari di diverse specie marine che aumenteranno con progressivi inserimenti nel rispetto dei tempi di adattamento.

Gli standard di benessere dei pesci presenti nell’acquario sono garantiti sulla base delle linee guida per il benessere della fauna acquatica stilate dall’Aquatic Animal Alliance.

Il taglio del nastro avverrà alla presenza del Direttore Generale Musei, Prof. Massimo Osanna, del delegato alla Direzione regionale Musei Puglia, arch. Francesco Longobardi e del direttore del sito, dott. Fabio Galeandro.

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...