Incidente a Fasanolandia: due donne ed un bambino feriti sulle montagne russe
martedì 31 ottobre 2023
 

 

Nel pomeriggio di oggi 31 ottobre, intorno alle ore 18,   si è verificato un incidente su una delle principali attrazioni di Fasanolandia, il parco divertimenti dello ZooSafari, che ha coinvolto due vagoncini delle montagne russe.

Nell'accaduto sono rimasti feriti due donne e un bambino.

Attualmente, la dinamica esatta dell'incidente è ancora oggetto di accertamento da parte delle autorità competenti ma sembra essere stato causato dalla pioggia che potrebbe aver temporaneamente compromesso il sistema frenante delle montagne russe.

 Una delle donne ha riportato una sospetta frattura del femore a causa del contraccolpo, mentre l'altra donna e il bambino hanno riportato alcune contusioni.

Tutti e tre i feriti sono stati prontamente trasportati all'ospedale Perrino di Brindisi per ricevere le cure necessarie.

Sul posto sono intervenuti il personale del 118 ed i vigili del fuoco.


 

Foto: sito internet Fasanolandia 

lunedì 22 luglio 2024
Comunicato della  Fondazione San Raffaele di Ceglie Messapica In data odierna il TAR ha accolto l’istanza proposta dalla scrivente per l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, della deliberazione n. 1552 ...
lunedì 22 luglio 2024
OSTUNI - La Terrazza Sulla Rupe è lieta di annunciare un evento imperdibile per tutti gli amanti della musica italiana. Giovedì, 8 agosto alle ore 21:00, la splendida location incastonata nella Città Bianca ...
lunedì 22 luglio 2024
Nei giorni scorsi, l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, insieme al direttore del Dipartimento Agricoltura, Gianluca Nardone, e al dirigente dell’Osservatorio Fitosanitario, Salvatore Infantino, ha ...
lunedì 22 luglio 2024
Fasano - Si è svolta questa mattina a Palazzo di Città la Conferenza dei Servizi decisoria per l’approvazione definitiva del Piano sociale di Zona 2022-2024 del “Consorzio per l’Integrazione e ...
lunedì 22 luglio 2024
  Nella giornata odierna, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia del Tribunale di Lecce, la Squadra Mobile di Brindisi e la S.I.S.C.O. di Lecce, hanno dato esecuzione all’ordinanza di ...