PIU Su.Pr.Eme.: ai Salesiani DonBosco di Brindisi una serata indimenticabile all'insegna dell'inclusione
martedì 31 ottobre 2023

BRINDISI, - Venerdì scorso, nell'ambito del progetto PIU Su.Pr.Eme. (Percorsi Individualizzati di Uscita dallo Sfruttamento) e con la preziosa collaborazione dei Salesiani Don Bosco di Brindisi, si è tenuta un'importante festa dedicata a sottolineare il valore dell'inclusione. Questa serata ha rappresentato il culmine di un percorso caratterizzato da sforzi collettivi, un momento speciale in cui festeggiare con i beneficiari del progetto le loro conquiste e la determinazione nel superare sfide apparentemente insormontabili, oltre a raccogliere energie per affrontarne di nuove.

Nei mesi precedenti, l'equipe di progetto ha assistito numerosi beneficiari, tra cui migranti regolari e lavoratori in stato di bisogno, guidandoli attraverso percorsi di autonomia e inclusione sociale, lavorativa e abitativa. La serata è stata caratterizzata da una serie di momenti coinvolgenti che hanno posto l'accento sull'importanza dello sport, della musica e del cibo come mezzi per creare legami solidi e celebrare la diversità culturale.


In apertura, una partita di calcetto tra l’ASD Appia Don Bosco Brindisi e la squadra dei giovani beneficiari del progetto, allenata da coach Gigi Facchini di MFR Brindisi, ha emozionato e divertito tutti i presenti.

La musica, grazie alla brillante esibizione della Scuola di Musica "Girolamo Frescobaldi" e alle percussioni di Nino Martella e Meissa Ndiaye, ha costituito il cuore pulsante dell'evento, dimostrando il suo potere universale nel superare le barriere linguistiche e sociali.

La serata ha inoltre offerto un momento di riconoscimento e celebrazione per i partecipanti, con Novability Cooperativa Sociale che ha premiato l'impegno e la dedizione dei beneficiari del progetto con attestati di qualifica per i percorsi formativi frequentati. Nel contesto gastronomico, sono stati offerti deliziosi piatti dal ristorante africano "Etoile d'Afrique" e dall'Istituto Alberghiero di Brindisi, contribuendo così ad esaltare il senso di comunità e condivisione.

Il progetto PIU Supreme Brindisi desidera esprimere gratitudine a coloro che hanno contribuito al successo di questa serata unica, evidenziando la potenza e l'importanza dell'impegno comunitario nel promuovere l'inclusione e il benessere collettivo.

[… è un progetto europeo

in collaborazione con il Comune di Brindisi, co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche

Sociali, Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione e dall’Unione

Europea, PON Inclusione – Fondo Sociale Europeo 2014-2020.]

giovedì 20 giugno 2024
La magia della Festa Patronale di Fasano prosegue, regalando emozioni indimenticabili a cittadini e visitatori. Domani, venerdì 21 giugno, il programma della giornata sarà ricco di eventi che celebreranno la storia e le ...
giovedì 20 giugno 2024
Il DUC Città Bianca organizza “OSTUNI IN PASSERELLA” venerdì 21 giugno a partire dalle ore 20:00. L'evento si terrà sulla storica Viale Pola e ha l'obiettivo di mettere in risalto le attività ...
giovedì 20 giugno 2024
Il Duc Brundisium organizza per domenica 23 giugno, a partire dalle ore 20, sulla suggestiva Scalinata Virgilio del capoluogo brindisino, il Brindisi Fashion Award, un evento di altissimo livello pensato per far conoscere alla ...
giovedì 20 giugno 2024
Brindisi scommette sullo sviluppo delle attività legate al mare, considerato un motore fondamentale per la crescita del territorio. La città intende promuovere grandi eventi che valorizzino questa risorsa essenziale. Nasce ...
giovedì 20 giugno 2024
Firmato il protocollo d’intesa per lo sviluppo di applicazioni basate sull’Intelligenza Artificiale.  Fastweb e il Comune di Ostuni hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa con l’obiettivo di trasformare la ...