Pro Loco Brindisi: grande successo per la V edizione dei Cortei Storici delle Pro Loco di Puglia
lunedì 23 ottobre 2023

BRINDISI - Nella giornata di ieri, domenica 22 ottobre, la città di Brindisi ha avuto l’onore di ospitare la V edizione dei

Cortei Storici delle Pro Loco di Puglia, una splendida vetrina.

Un evento organizzato da UNPLI Puglia APS con il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Puglia - Assessorato al Turismo e con il patrocinio del Comune di Brindisi, della Provincia di Brindisi e dell’UNPLI APS alla quale hanno partecipato circa 1500 figuranti provenienti da tutta la Puglia e parte della Basilicata.

La città si è mostrata in tutta la sua bellezza e noi come Pro Loco Brindisi, abbiamo lavorato senza sosta per garantire ai nostri ospiti la migliore accoglienza possibile e regalare alla città un evento da ricordare.

Dalle sistemazioni nelle strutture ricettive, alle navette per i trasferimenti, alla composizione di menù turistici con i ristoratori, alle guide turistiche che hanno organizzato un fantastico tour per raccontare la nostra storia e mostrare le nostre bellezze, l’evento ha certamente coinvolto diversi interpreti. Approfittiamo dell’occasione per ringraziare gli amici di Brundarte, HDLibrary e Brvndisivm Historica con i quali è nata in questa circostanza una collaborazione che regalerà sicuramente grandi soddisfazioni in futuro.

Il Corteo è stato splendido e i partecipanti sono rimasti incantati dalla nostra città.

Ci spiace constatare che anche in questa occasione non sia mancato il solito denigratore di turno che è riuscito a trovare il modo di accendere la solita monotona polemica sui social, ripresa ad arte da qualche soggetto che ha cercato addirittura di trasformarla in una sorta di dibattito politico.

Ci riferiamo alla presenza di auto lungo Corso Garibaldi durante il Corteo.

Solo per una questione di trasparenza, e rimanendo ben lontani dal prendere posizioni su argomenti che poco ci riguardano come ad esempio la chiusura/apertura al traffico di Corso Garibaldi, siamo costretti ad evidenziare che l’ordinanza inerente la circolazione stradale e le varie chiusure al traffico per l’evento dei

Cortei Storici, è stata regolarmente emessa in data 18 ottobre 2023 ed è la n° 437. Facciamo notare inoltre che anche la segnaletica stradale era stata regolarmente esposta dal personale della BMS così come indicato nella predetta ordinanza; in sintesi quindi, stiamo parlando solo di un mancato rispetto della stessa da parte dei cittadini.

Ringraziamo il corpo della Polizia Locale per la competenza e la pazienza messe in campo; anche in questa occasione si è dimostrato punto di riferimento importante per lo svolgimento di manifestazioni di questo genere.

Chiarita la vicenda, siamo comunque dell’avviso che la nostra città abbia bisogno di più cittadini capaci di compiacersi quando si svolgono eventi che le danno lustro, piuttosto che di bastian contrari che cercano sempre un pretesto qualsiasi per screditarla. Noi continueremo a mettercela tutta.

lunedì 15 luglio 2024
Brindisi - Le visite guidate al Castello Svevo di Brindisi proseguono grazie a un importante accordo tra il Comune di Brindisi e la Marina Militare. Questo permette ai cittadini e ai turisti di esplorare gratuitamente questo storico ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI, GESTIONE RIFIUTI: NOTA DI PIERO GIOIA ( già direttore  dei servizi di igiene urbana per il Comune di Brindisi): "Si prende atto di come il sindaco Pino Marchionna stia mantenendo l’impegno assunto tempo ...
lunedì 15 luglio 2024
La Polizia di Stato rilancia “Questo non è amore”, la campagna permanente di comunicazione contro la violenza di genere, attraverso uno spot televisivo e sui canali social. Lo spot ricorda che la violenza sulle donne ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - La Cgil di Brindisi accoglie con rispetto il nuovo commissario dell’Autorità di sistema del Mar Adriatico Meridionale, Vincenzo Leone, augurandogli buon lavoro in questo ruolo di grande responsabilità. ...
domenica 14 luglio 2024
ASL BRINDISI - Questa notte, dopo la segnalazione di alcuni cittadini, la Capitaneria di Porto ha allertato il Servizio Veterinario del Dipartimento di Prevenzione della Asl per la presenza di una tartaruga Caretta Caretta sulla spiaggia ...