Crisi Basell: i sindacati indicono lo sciopero per venerdì 8 settembre
giovedì 7 settembre 2023
 

BRINDISI  -  Si è svolta, ieri 6 settembre 2023, presso la sala mensa dello stabilimento, una partecipatissima Assemblea dei segretari generali delle categorie del settore industria Antonio Frattini FILCTEM CGIL – Marcello De Marco FEMCA CISL, Carlo Perrucci della UILTEC UIL e dei componenti della RSU di Basell.

Nell’assemblea sono state illustrate le inaccettabili e poco convincenti ragioni che ieri a Roma, nel corso di una riunione di Coordinamento Nazionale, convocato con urgenza dall’azienda sono state comunicate per giustificare la grave, scellerata e inaccettabile decisione della fermata definitiva dell’impianto P9T di Brindisi, per il quale è stata già notificata, nella serata di ieri, la procedura di licenziamento collettivo per 47 lavoratori.

Tale decisione rischia di coinvolgere, nel prossimo futuro, anche, l’altro impianto PP2, che completa lo stabilimento Basell di Brindisi, decretando a quel punto la definitiva dismissione dell’intero sito produttivo e la messa in discussione di tutti e 135 addetti diretti oltre che i lavoratori delle ditte appaltatrici.

Già la sola dismissione del P9T rischia di generare un effetto domino e compromettere in maniera significativa l’intero petrolchimico di Brindisi, il sistema industriale del territorio e l’intera filiera della chimica di base italiana.

L’Assemblea su proposta delle Segreterie Territoriali FILCTEM FEMCA UILTEC di Brindisi, unitamente alla RSU, nel ribadire lo stato di agitazione, con il blocco delle prestazioni straordinarie, già indetto dal Coordinamento Nazionale, per tutti gli impianti italiani della BASELL, ha deciso di proclamare un pacchetto di 8 ore di sciopero.

Con una prima iniziativa di lotta prevista per venerdì 8 settembre ’23 con lo sciopero di 4 ore, per ogni turno lavorativo e una ASSEMBLEA PERMANENTE sul piazzale antistante lo stabilimento Basell, dalle 8,00 alle 12,00.

Tutte le decisioni e la pesante criticità della situazione che si sta determinando è stata comunicata con una richiesta di convocazione al Prefetto di Brindisi.

 

Le Segreterie FILCTEM CGIL FEMCA CISL UILTEC UIL e la RSU Basell Brindisi

domenica 16 giugno 2024
OSTUNI - Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha recentemente pubblicato le graduatorie per le ammissioni a finanziamento dei nuovi asili nido. Tra le città beneficiarie c’è Ostuni, che ha ottenuto un ...
domenica 16 giugno 2024
Pubblichiamo il messaggio di apprezzamento e ringraziamento al Prefetto Carnevale, al Questore Lionetti e a tutte le forze dell'ordine.   "G7 in terra di Brindisi: desidero esprimere i sentimenti della mia personale gratitudine ...
domenica 16 giugno 2024
FASANO - CONTRO G7 -  Ieri, Sabato 15 giugno, Fasano è stata teatro di una vivace protesta contro il G7, tenutosi a Savelletri presso Borgo Egnazia. Circa un migliaio di manifestanti, inclusi gruppi come i “No al ...
domenica 16 giugno 2024
CAROVIGNO - La delegazione brasiliana che ha partecipato al vertice del G7 è stata ospitata nella Marina di Carovigno, ricevendo un caloroso benvenuto dalla comunità locale. Carovigno, guidata dal sindaco Massimo Lanzilotti, ...
sabato 15 giugno 2024
Recentemente, la Regione Puglia ha stanziato un contributo per la Provincia di Brindisi, mirato al recupero di alcune aree attualmente in disuso della Biblioteca Provinciale, attualmente conosciuta come Mediaporto  È ...