Le Associazioni scrivono al Ministero dell’ambiente e Sicurezza energetica in merito a PRP di Brindisi
sabato 5 agosto 2023

Riportiamo la lettera che le Associazioni hanno inviato al ministero dell’Ambiente e Sicurezza energetica, dove presentano le osservazioni alla VAS del Piano Regolatore Portuale

“ Nei termini fissati dalla procedura le scriventi associazioni hanno inviato – alla Direzione Generale Valutazioni Ambientali del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica – le osservazioni alla VAS del Piano Regolatore Portuale (PRP) di Brindisi. Queste, potevano essere presentate da chiunque (istituzioni, associazioni, ordini professionali, semplici cittadini ecc.) avesse ravvisato nel PRP aspetti contestabili e/o migliorabili.

Nella pressoché totale assenza di spirito critico costruttivo che contraddistingue le massime espressioni della nostra città abbiamo inteso far sentire la nostra voce, non omologarci ad un dilagante e preoccupante silenzio-assenso che porta ad accettare qualsiasi cosa calataci dall’alto di interessi estranei a quelli del nostro territorio, in una sorta di acquiescenza che si confonde spesso con una forma di rassegnazione.

Il PRP presentato dall’AdSPMAM assomiglia molto ad una variante del vecchio piano regolatore più che ad un vero e proprio nuovo strumento programmatore, non abbiamo notato nulla di innovativo che proietti il porto nei futuri scenari. Ci sarebbero molte cose da approfondire seriamente e, con ogni probabilità, modificare. Del resto, si commenta da sé, uno strumento pianificatore portuale che, invadendo altrui competenze, pensa e ritiene finanche “importante ipotizzare un collegamento pedonale …. tra piazza Vittorio Emanuele II e il capannone ex-Montecatini”,  in pratica una “passerella tra il lungomare e sant’Apollinare” sulla quale farsi quattro passi.”

WWF, Legambiente, Italia Nostra, Forum Ambiente Salute e Sviluppo, NO Tap-Snam, Salute Pubblica

 

 


mercoledì 19 giugno 2024
CELLINO SAN MARCO  -  Un episodio preoccupante ha turbato la quiete notturna di Cellino San Marco, avvenuto poco dopo la mezzanotte. Un'auto parcheggiata in via Vittorio Veneto è stata completamente distrutta da un ...
mercoledì 19 giugno 2024
Fabiano Amati, Presidente Commissione Bilancio Regione Puglia, annuncia il primo test che d’à l’avvio alla Carta d’Identità Genetica, grazie alla quale si potranno diagnosticare preventivamente le malattie ...
mercoledì 19 giugno 2024
Il risanamento della rete idrica a Fasano con tecnologie e materiali green Lavori per 2,9 milioni di euro eseguiti da Acquedotto Pugliese per l’ammodernamento delle condotte Con i lavori svolti da Acquedotto Pugliese in ...
mercoledì 19 giugno 2024
Brindisi - Nel Chiostro del Museo Ribezzo di Brindisi, piazza Duomo 7, venerdì 21 giugno, alle ore 21:00, andrà in scena lo spettacolo teatrale, con nuovo allestimento, "Un Amore", tratto dal celebre omonimo romanzo di Dino ...
mercoledì 19 giugno 2024
BRINDISI -  Francesco Cataldi, presidente UNGDCEC, presentando il convegno regionale Puglia e Basilicata che si terrà a Brindisi, presso il Nuovo Teatro Verdi, venerdì 21 giugno 2024 (ore 14:30), intitolato ...