Ostuni: “Un'emozione chiamata libro 2023” dedica la serata a Massimo Troisi
sabato 29 luglio 2023
 

OSTUNI - Il mese di luglio della kermesse letteraria “Un’emozione chiamata libro” giunta alla sua 27esima edizione ed organizzata dall’associazione Una Valle di Libri con il supporto di New Music Promotion, Bottega del Libro e Comune di Ostuni si conclude questa sera 29 luglio, alle 21, nel chiostro di Palazzo San Francesco a Ostuni, con un omaggio al grande e compianto Massimo Troisi. Stefano Veneruso, infatti, autore di “Massimo Troisi. Il mio verbo preferito è evitare” (Rizzoli), ne discuterà con la giornalista Anna Maria Romano. La serata come sempre sarà tradotta nella lingua dei segni LIS.

 “Con Massimo avevamo quindici anni di differenza. Lui è nato il 19 febbraio 1953 e io il 26 dicembre 1968. Siamo cresciuti in una famiglia sanissima. Mia madre Annamaria è la sorella maggiore e Massimo era il quinto di sei figli. Il loro è stato un rapporto fortissimo, molto tenero, di grande affetto. Anche se in famiglia nessuno era artista, allo stesso tempo artisti lo erano e lo sono un po’ tutti, artisti per come affrontavano e affrontano la vita.”

Il mio verbo preferito è evitare è un percorso nella vita artistica e privata di Massimo Troisi scritto da Stefano Veneruso (regista, sceneggiatore e produttore), suo nipote. Un libro affettuoso, un omaggio per parole e immagini – molte delle quali inedite e provenienti dall’archivio privato della famiglia – che celebra il grande Massimo Troisi in occasione del settantesimo anniversario della nascita. Stefano e Massimo: solo una quindicina di anni a separarli e un solido rapporto affettivo e professionale a legarli.
Fu lo zio Massimo infatti a incoraggiare il nipote a seguire la comune passione per il cinema e quando nacque il progetto del Postino lo volle con sé come assistente alla regia. Con il nipote, Massimo trascorse la sua ultima sera: un giro lungo e lento dentro a Cinecittà come per prenderne congedo e poi a letto per l’ultimo “riposone” da cui non si è più svegliato. Proprio quel giorno Stefano sarebbe dovuto partire per assistere lo zio durante la sua degenza per il trapianto a Londra. Non ce n’è stato il tempo.

 

domenica 3 marzo 2024
La 38ª edizione della Regata velica Brindisi-Corfu, evento di grande importanza internazionale, si avvicina e Brindisi si prepara ad accoglierla con entusiasmo. Le iscrizioni ufficiali sono ora aperte, grazie alla pubblicazione ...
domenica 3 marzo 2024
Giovedì 7 marzo, alle 10.00, la pianista brindisina Camilla Chiga suonerà nella sala d’attesa del Day hospital Oncoematologico dell’Ospedale Perrino di Brindisi. L’iniziativa è stata organizzata ...
sabato 2 marzo 2024
Brindisi- Luca Ward ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza della Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.  Ward fu nominato il 10 ottobre 2023 dall'amministrazione Marchionna.  Pare che gli impegni professionali ...
sabato 2 marzo 2024
Francavilla Fontana ha ufficialmente aderito alla rete degli Enti Locali per l'Innovazione sulle Droghe (Elide), come stabilito all'unanimità durante l'ultima seduta del Consiglio Comunale. Questa adesione rappresenta un elemento ...
sabato 2 marzo 2024
CAROVIGNO -  Oggi si è tenuta a palazzo di città di Carovigno la cerimonia di consegna della Bandiera Città dell'Olio, segnando così l'ingresso di #Carovigno nel prestigioso circuito nazionale omonimo. ...