Neurologo Brindisino travolto e ucciso a Roma: si è costituita la “pirata della strada”
mercoledì 26 luglio 2023

Nel pomeriggio di martedì 25 luglio, si è costituita la donna alla guida dell'auto coinvolta nell'incidente mortale del neurologo Giancarlo Zito, un uomo di 50 anni proveniente dalla provincia di Brindisi. Zito stava andando al lavoro quando si è verificato lo scontro tragico. Un testimone oculare dell'incidente ha riferito che dopo il tamponamento, la donna si è fermata per un momento per osservare la scena, ma poi è ripartita a tutta velocità.

La donna si è presentata presso il Comando del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Roma Capitale, accompagnata dal suo avvocato. Ha affermato di non essersi resa conto delle gravi condizioni del motociclista e di aver creduto di aver colpito solo una moto. La donna è stata denunciata per omicidio stradale. Giancarlo Zito era un rinomato neurologo residente a Roma con origini pugliesi.

ancarlo Zito, un noto neurologo e ricercatore di 50 anni originario di Torre Santa Susanna, nel brindisino, ha dedicato tutta la sua carriera al miglioramento della salute. Fino a poco tempo fa, ricopriva la carica di vicedirettore del reparto di Riabilitazione neurocognitiva-motoria presso l'IRCCS San Raffaele Pisana di Roma e lavorava anche presso l'istituto di Ortofonologia di via Salaria.

La sua decisione di trasferirsi a Roma era stata dettata dal desiderio di evitare i rischi della strada, lasciando il suo precedente lavoro a Rieti presso il San Camillo de Lellis. Purtroppo, la scorsa mattina, intorno alle 8.30, mentre si stava dirigendo al lavoro, è stato coinvolto in un tragico incidente. Un'auto pirata lo ha tamponato e ha proseguito senza prestargli soccorso, causandogli la morte.

La comunità medica è profondamente addolorata dalla perdita di questo stimato professionista, devoto alla sua causa e sempre impegnato per il benessere degli altri. La sua morte lascia un vuoto incolmabile nel campo della salute e della ricerca, e il suo contributo sarà sempre ricordato e apprezzato.

sabato 20 luglio 2024
BRINDISI FC- Giuseppe Pipitone è un nuovo giocatore del Brindisi Football Club. Centrocampista classe 2004, Pipitone è originario di Alcamo, in provincia di Trapani. Ultime tre stagioni in forza al Trapani, in serie D, ...
sabato 20 luglio 2024
Carovigno, con le sue spiagge accessibili, rappresenta un esempio virtuoso di inclusività e attenzione alle esigenze di tutti i cittadini e turisti. Sono cinque le spiagge lungo la costa carovignese ad aver adottato misure ...
sabato 20 luglio 2024
Nell’ambito del rinnovo delle cariche sociali di Confindustria Brindisi, alla presenza del Presidente di Confindustria Brindisi – Gabriele Menotti LIPPOLIS, si è tenuta l’Assemblea generale della Sezione Industrie ...
sabato 20 luglio 2024
Nuovo appuntamento della rassegna di teatro e musica all’aperto “Verdi in Città”, domenica 21 luglio con inizio alle ore 21. In piazza Duomo a Brindisi arriva Alessio Vassallo con lo spettacolo “Il Grande ...
sabato 20 luglio 2024
BRINDISI, CRISI INDUSTRIALE - La manifestazione dei lavoratori di ieri, 19 luglio, a Costa Morena con il blocco dei cancelli di ingresso è un segno forte, deciso, inevitabile da parte di tanti lavoratori brindisini che fra pochi ...