Ristrutturazione Stadio Fanuzzi, Brindisi che produce: “Vengano coinvolte le imprese locali”
sabato 17 giugno 2023
 

Coinvolgere l'imprenditoria brindisina per la realizzazione di opere e investimenti in genere.E’ l’appello dell’Associazione "Brindisi che Produce" (PMI della Provincia di Brindisi) che esprime grande soddisfazione per il prossimo progetto di ristrutturazione dello stadio Fanuzzi.

Un intervento di restyling che, ricordiamo, era già stato previsto dal Comune nell'ambito del programma di conservazione delle opere pubbliche.

Ben vengano, tuttavia, le prescrizioni imposte dallaLega Pro, per ottenere l'omologazione dell'impianto in vista del campionato di serie C, per dareuna opportuna accelerazione alla realizzazione dell'opera.

Questa è, per la città di Brindisi,una grande occasione da cogliere, al fine di avere finalmente unastruttura adeguata, dignitosa e sicura, che la città - e con essa tutti i cittadini - meritano da anni. In qualsiasi città, lo stadio rappresenta non soltanto una struttura sportiva, ma anche un contenitore per manifestazioni di vario tipo.

Siamo consapevoli che per il Comune di Brindisi la somma da destinare a tale progetto saràingente, ma è vero anche che sarà altrettanto importante il ritorno sportivo, d'immagine ed economico per lacittà tutta. 

E proprio sull'aspetto economico, la nostra associazione ha più volte richiamato tutte leamministrazioni che si sono succedute - nessuna esclusa - ad un attento e coscienzioso coinvolgimento dell'imprenditoria locale nella realizzazione di opere e di investimenti in genere.

Questa importante operarappresenta per la neo eletta amministrazione l'occasione per dimostrare la considerazione e l'attenzione verso l'imprenditoria brindisina, affinché si completi uncircuito virtuoso tra sport ed economiache possa fare il bene di tutto il nostro territorio.

Brindisi che Produce è ottimista sull'appello fatto, ma dichiara che sarà anche attenta e vigileaffinché la scelta delle imprese appaltantisia fatta attingendo dall'elenco di fiducia e, soprattutto, che coinvolga tutte le  imprese in regola con gli attestati specifici e DURC, seguendo le normative di legge in merito alla rotazione.

Con questo criterio, il progetto potrà seguire un percorso logico, ben definito e attento alla città. 

domenica 23 giugno 2024
Matrimonio da sogno per Isabella e Alessandro Vespa nella Cattedrale di Oria ORIA - Nella suggestiva cattedrale di Santa Maria Assunta in cielo, situata nel cuore di Oria, provincia di Brindisi, si è celebrato un matrimonio che ha ...
domenica 23 giugno 2024
BRINDISI, VOLLEY - Andrea Polimeno sarà il nuovo allenatore dell'Aurora Volley Brindisi per la stagione 2024/2025. Il tecnico salentino, classe 1991, vanta una notevole esperienza nei settori giovanili e ha recentemente ottenuto ...
domenica 23 giugno 2024
Giornata storica per il Bellaria Padel Brindisi!!! BRINDISI - Il 22 giugno 2024 sarà ricordata come una giornata storica per il Circolo Bellaria Padel Brindisi dal momento che la seconda squadra femminile e la squadra maschile ...
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI - Una sabato di caldo, quiete, mare e relax al Lido Risorgimento si è trasforamto in panico e terrore, verso mezzogiorno a causa di una discussione tra alcuni bagnanti che è degenerata in sparatoria, a causa della ...
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI   - METEO - La Puglia rimarrà sotto il caldo africano fino a domenica. Successivamente, un cambiamento nella circolazione atmosferica porterà a una diminuzione delle temperature, ponendo fine all'ondata di ...