Ristrutturazione Stadio Fanuzzi, Brindisi che produce: “Vengano coinvolte le imprese locali”
sabato 17 giugno 2023
 

Coinvolgere l'imprenditoria brindisina per la realizzazione di opere e investimenti in genere.E’ l’appello dell’Associazione "Brindisi che Produce" (PMI della Provincia di Brindisi) che esprime grande soddisfazione per il prossimo progetto di ristrutturazione dello stadio Fanuzzi.

Un intervento di restyling che, ricordiamo, era già stato previsto dal Comune nell'ambito del programma di conservazione delle opere pubbliche.

Ben vengano, tuttavia, le prescrizioni imposte dallaLega Pro, per ottenere l'omologazione dell'impianto in vista del campionato di serie C, per dareuna opportuna accelerazione alla realizzazione dell'opera.

Questa è, per la città di Brindisi,una grande occasione da cogliere, al fine di avere finalmente unastruttura adeguata, dignitosa e sicura, che la città - e con essa tutti i cittadini - meritano da anni. In qualsiasi città, lo stadio rappresenta non soltanto una struttura sportiva, ma anche un contenitore per manifestazioni di vario tipo.

Siamo consapevoli che per il Comune di Brindisi la somma da destinare a tale progetto saràingente, ma è vero anche che sarà altrettanto importante il ritorno sportivo, d'immagine ed economico per lacittà tutta. 

E proprio sull'aspetto economico, la nostra associazione ha più volte richiamato tutte leamministrazioni che si sono succedute - nessuna esclusa - ad un attento e coscienzioso coinvolgimento dell'imprenditoria locale nella realizzazione di opere e di investimenti in genere.

Questa importante operarappresenta per la neo eletta amministrazione l'occasione per dimostrare la considerazione e l'attenzione verso l'imprenditoria brindisina, affinché si completi uncircuito virtuoso tra sport ed economiache possa fare il bene di tutto il nostro territorio.

Brindisi che Produce è ottimista sull'appello fatto, ma dichiara che sarà anche attenta e vigileaffinché la scelta delle imprese appaltantisia fatta attingendo dall'elenco di fiducia e, soprattutto, che coinvolga tutte le  imprese in regola con gli attestati specifici e DURC, seguendo le normative di legge in merito alla rotazione.

Con questo criterio, il progetto potrà seguire un percorso logico, ben definito e attento alla città. 

domenica 3 marzo 2024
La 38ª edizione della Regata velica Brindisi-Corfu, evento di grande importanza internazionale, si avvicina e Brindisi si prepara ad accoglierla con entusiasmo. Le iscrizioni ufficiali sono ora aperte, grazie alla pubblicazione ...
domenica 3 marzo 2024
Giovedì 7 marzo, alle 10.00, la pianista brindisina Camilla Chiga suonerà nella sala d’attesa del Day hospital Oncoematologico dell’Ospedale Perrino di Brindisi. L’iniziativa è stata organizzata ...
sabato 2 marzo 2024
Brindisi- Luca Ward ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza della Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.  Ward fu nominato il 10 ottobre 2023 dall'amministrazione Marchionna.  Pare che gli impegni professionali ...
sabato 2 marzo 2024
Francavilla Fontana ha ufficialmente aderito alla rete degli Enti Locali per l'Innovazione sulle Droghe (Elide), come stabilito all'unanimità durante l'ultima seduta del Consiglio Comunale. Questa adesione rappresenta un elemento ...
sabato 2 marzo 2024
CAROVIGNO -  Oggi si è tenuta a palazzo di città di Carovigno la cerimonia di consegna della Bandiera Città dell'Olio, segnando così l'ingresso di #Carovigno nel prestigioso circuito nazionale omonimo. ...