Brindisi Calcio: è corsa contro il tempo per la questione STADIO, no anche da Cerignola.
giovedì 15 giugno 2023
 

Per il Brindisi Footbal Club del presidente Daniele Arigliano è corsa contro il tempo per individuare un nuovo stadio adeguato, che possa essere indicato durante l'iscrizione al prossimo campionato di Serie C.

 L'accordo iniziale con lo stadio "Monterosi" di Cerignola sembrava promettente, ma è stato improvvisamente annullato a causa del rifiuto del comune foggiano.

 Nelle ultime ore, si dice che la squadra biancazzurra stia cercando di raggiungere un accordo con lo stadio "Degli Ulivi" di Andria.

La squadra presieduta da Daniele Arigliano ha solo poche ore a disposizione per trovare la soluzione adeguata da presentare alla Lega: questo passaggio è essenziale per avviare le pratiche di iscrizione al campionato.

Se non riusciranno a trovare una soluzione entro la giornata odierna, la società biancazzurra rischia di incorrere in una multa con scadenza prevista per il 20 giugno, un termine estremamente improbabile.

mercoledì 19 giugno 2024
Oggi, 19 giugno 2024, è stata ufficialmente presentata la XIII edizione della Regata del Grande Salento «Brindisi-Valona» durante una conferenza stampa tenutasi nella sala «Mario Marino Guadalupi» di Palazzo ...
mercoledì 19 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo Comunicato stampa a firma Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Impegno per Brindisi, Uguaglianza Cittadina, Alleanza Verdi/Sinistra-Brindisi Bene Comune, Movimento Regione Salento, Attiva ...
mercoledì 19 giugno 2024
"La situazione di criticità, già nota da tempo, ha reso necessaria l’attivazione di diverse procedure di ricerca di personale"   Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa della ASL DI BRINDISI "In ...
mercoledì 19 giugno 2024
CEGLIE MESSAPICA-  Continua l’installazione di nuove attrezzature ludiche, pavimentazione anti-trauma ed elementi di arredo urbano in diversi parchi cittadini. I parchi interessati da questi interventi sono la villa comunale ...
mercoledì 19 giugno 2024
La Capitaneria di Porto di Brindisi ha avviato i primi controlli nell'ambito dell’operazione "Mare e Laghi Sicuri 2024", partita lo scorso 15 giugno. L’obiettivo è garantire la sicurezza di bagnanti e diportisti, ...