I.C. Commenda premiato con l" etwinning School Label 2023/24
mercoledì 14 giugno 2023

Brindisi - L'IC Commenda è stato premiato  con l'eTwinning School Label 23/24.

L’Europa è sempre più vicina per l’Istituto Comprensivo Commenda che è stato premiato con l’eTwinning School Label 2023-2024, riconoscimento europeo rivolto alle scuole che rappresentano buone pratiche e modelli di riferimento in ambito “eTwinning”, la più grande community di insegnanti attivi in progetti collaborativi e “gemellaggi virtuali” tra scuole di tutta Europa.

La piattaforma “eTwinning” è uno degli strumenti che danno forza al percorso di internazionalizzazione della scuola attraverso l’utilizzo sul campo di un modello didattico basato sulla didattica digitale, lo scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale e con numerose opportunità di formazione per gli alunni e per i docenti.  

La certificazione (biennale) premia l’innovazione mostrata dalle scuole più virtuose in ambiti della didattica tra cui: pratica digitale, eSafety, approcci creativi e innovativi alla pedagogia, promozione dello sviluppo continuo delle competenze di docenti e studenti. Negli ultimi tre anni, a seguito dell’Accreditamento Erasmus+, il “Commenda” è entrato laboriosamente nel mondo “eTwinning”, luogo di incontro sia con i partner dei progetti Eramsus Plus, con cui si lavora a più mani su attività legate alle mobilità all’estero, sia con nuove scuole.

Tra i paesi coinvolti nella rete di attività ci sono Turchia, Romania, Bulgaria, Germania, Spagna, Portogallo, Polonia e Moldavia.

Dal 2020 il numero dei docenti iscritti alla community è via via cresciuto in tutti i tre ordini di scuola. Nell’istituto comprensivo Commenda, infatti, si lavora con “eTwinning” già nella scuola dell’infanzia, dove i bambini muovono i primissimi passi in tema di cittadinanza europea.

Seguendo la traiettoria del curriculum verticale, i piccoli “eTwinner” allenano la capacità di lavorare in team e le competenze digitali nella scuola primaria, per diventare ancora più esperti nella scuola secondaria ed essere pronti a concretizzare le esperienze maturate “a distanza” attraverso i viaggi all’estero nelle scuole partner.

Obiettivo raggiunto grazie alla pregressa acquisizione di diversi “Quality Label” nazionali ed europei, il “Certificato di scuola eTwinning” rappresenta una nuova sfida per tutta la comunità scolastica che, da questo momento, è chiamata ad essere un modello e un riferimento per le altre scuole del territorio che vogliono avvicinarsi alla community internazionale.

Attualmente si sta lavorando per definire i nuovi obiettivi attraverso un gruppo interdisciplinare che coinvolge docenti curriculari e docenti di sostegno che utilizzano “eTwinning” come opportunità per l’inclusione: il progetto, infatti, rappresenta una ulteriore possibilità nella personalizzazione della didattica e nel raggiungimento del successo formativo di tutti gli studenti.  

Guardando all’Europa, l’Istituto Comprensivo Commenda rinsalda i fondamenti su cui si regge l’identità della Scuola: il rapporto in rete con il territorio; l’educazione alla convivenza civile e democratica; l’alleanza educativa con le famiglie; l’interdisciplinarietà, creatività e outdor education.

giovedì 20 giugno 2024
Brindisi scommette sullo sviluppo delle attività legate al mare, considerato un motore fondamentale per la crescita del territorio. La città intende promuovere grandi eventi che valorizzino questa risorsa essenziale. Nasce ...
giovedì 20 giugno 2024
Firmato il protocollo d’intesa per lo sviluppo di applicazioni basate sull’Intelligenza Artificiale.  Fastweb e il Comune di Ostuni hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa con l’obiettivo di trasformare la ...
giovedì 20 giugno 2024
La Puglia si conferma prima in Italia, per il quarto anno consecutivo, per qualità delle acque di balneazione (eccellenti per il 99,7%), seguita da Friuli Venezia Giulia (99%), Sardegna (98,4%), Toscana (98,2%). È il ...
giovedì 20 giugno 2024
Lo Juventus Club "Andrea Agnelli" di Brindisi ha organizzato un evento speciale, riunendo Stefano Tacconi, Totò Schillaci, Moreno Torricelli e altri protagonisti per promuovere la memoria del tragico evento e l'insegnamento del fair ...
giovedì 20 giugno 2024
MANDURIA - La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 46enne originario della provincia di Brindisi perché ritenuto presunto responsabile del reato di procurato allarme e simulazione di reato.     ...