Sanitaservice, Cobas Brindisi: “Andiamo a Bari per chiudere questa vertenza”! Spiraglio per 65 precari Covid
lunedì 22 maggio 2023
 

Secondo quanto scritto dal segretario provinciale Cobas Brindisi, Roberto Aprile:

“Il sindacato Cobas Brindisi, con una delegazione di precari Covid, ha incontrato nel pomeriggio di Venerdì 19  Maggio 2023 presso la sede della Asl di Via Napoli a Brindisi il direttore Amministrativo ASL, Andrea Chiari, e l'Amministratore Unico di Sanitaservice, Francesco Zingarello, per discutere delle tappe relative al nuovo percorso voluto da Regione Puglia in tema di assunzioni, cosa che riguarda i precari rimasti ancora fuori.

Il dirigente dell'Asl Bridnisi insieme all'amministratore di Sanitaservice hanno confermato hanno confermato l’invio della nuova documentazione richiesta dalla Regione Puglia a valle del blocco delle assunzioni, confermando di fatto i numeri già inviati precedentemente. La Asl ha affermato nel corso della riunione che nelle carte presentate alla Regione l’aspetto importante è che non risulta nessuna variazione della spesa rispetto all’anno precedente.

Il piano dell’Asl per il 2023, dunque, considerati i pensionamenti, il taglio di straordinari e l’affidamento di nuovi servizi, prevede, da quanto riferisce il Cobas, l’assunzione di 52 ausiliari e di 13 amministrativi. Lo spazio per assumere le unità escluse c’è e gli stessi lavoratori sono disponibili ad essere assunti anche a metà ore, da 36 ore a 18, pur di tornare nel mondo del lavoro.

Il Cobas nel corso dell’incontro ha rivendicato l’assunzione attraverso l’applicazione dell’articolo 24 del contratto. Questo articolo prevede l’assunzione diretta per il diritto di precedenza, così come è stato fatto fino ad oggi.

Per questo il Cobas ritornerà a Bari, presso la presidenza della Regione Puglia sul lungomare Nazario Sauro, nella giornata di giovedì 25 Maggio, con appuntamento alle ore 9 in piazza Eroi de Mare.

L’ultima parola sulle nuove assunzioni che aspetta alla Regione  con la nuova legge non può che essere positiva. Il lavoro svolto da Asl e Sanitaservice è ineccepibile, fatto con criterio e trasparenza.

Andiamo a Bari per chiudere questa vertenza”. 
 

 

mercoledì 24 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Erika Fornaro, 36 anni, originaria di San Vito dei Normanni, sarà l'unica rappresentante italiana nel ruolo di arbitro internazionale di Taekwondo alle Olimpiadi di Parigi. Dal 7 al 10 agosto, ...
mercoledì 24 luglio 2024
"Le politiche messe in campo dalla Regione Puglia in questi ultimi anni sul tema dell’attrazione degli investimenti rischiano di essere compromesse da una politica nazionale miope che, pur di accentrare potere, ha smantellato un ...
mercoledì 24 luglio 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime profonda delusione e preoccupazione per la gestione dell’amministrazione comunale riguardo al programma estivo degli eventi. Mentre realtà vicine hanno saputo attrarre visitatori ...
mercoledì 24 luglio 2024
  FASANO - A partire da mercoledì 24 luglio sarà possibile effettuare l’iscrizione al servizio di refezione scolastica per tutti gli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia e primaria, a tempo pieno, del ...
mercoledì 24 luglio 2024
Si chiude con un saldo positivo per 566 unità il II trimestre 2024 per le imprese delle province di Brindisi e Taranto. Circostanza confortante, dopo i risultati non buoni dei primi tre mesi dell’anno in corso, ma resta il ...