GDF BRINDISI: scoperti ricavi non dichiarati nel settore immobiliare per quasi un milione di euro.
lunedì 22 maggio 2023

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Brindisi hanno di recente concluso una complessa ed articolata verifica fiscale nei confronti di una società esercente l’attività di mediazione immobiliare.
Le Fiamme Gialle hanno proceduto alla ricostruzione e alla quantificazione delle reali capacità contributive della società a seguito dell’esame di un’ingente mole di documentazione informatica (tra cui numerosi file ed e-mail), che è stata acquisita nel corso della verifica grazie all’ausilio di finanzieri specializzati nell’estrapolazione legale dei dati informatici .

 Infatti, le informazioni acquisite e i dati disponibili nelle banche dati in uso al Corpo hanno consentito di constatare che la società verificata avrebbe gestito una moltitudine di incarichi di mediazione per la compravendita di immobili, omettendo l’emissione delle fatture relative ad oltre un centinaio di operazioni e sottraendo a tassazione i relativi ricavi.

All’esito dell’attività, che ha riguardato gli anni d’imposta dal 2018 al 2022, è stata constatata una base imponibile sottratta a tassazione, ai fini delle imposte sui redditi, per circa 970 mila euro ed un’evasione in materia di imposte indirette per circa 213 mila euro.

Le irregolarità verranno segnalate ai competenti Uffici Finanziari per i conseguenti recuperi a tassazione e l’irrogazione delle relative sanzioni.

 

mercoledì 29 maggio 2024
Nell’assemblea del 28 maggio, che si è svolta nella sala Francigena della direzione generale della Asl Brindisi, le associazioni accreditate hanno eletto Giuseppe Di Giorgio come nuovo presidente del Comitato Consultivo ...
mercoledì 29 maggio 2024
MESAGNE - Cane Caduto in Pozzo Salvato dai Vigili del Fuoco!Un eroico intervento dei Vigili del Fuoco ha salvato la vita di un cane domestico a Capo Dampietro, nel territorio di Mesagne. L'incidente è avvenuto quando il cane ...
mercoledì 29 maggio 2024
LEGAMBIENTE: 40 ANNI DI BATTAGLIE SU IMPATTO AMBIENTALE DELLE CENTRALI TERMOELETTRICHE A CARBONESono passati 40 anni da quel mese di maggio del 1984, quando Legambiente organizzò prima a Brindisi e poi a Lignano Sabbiadoro, il primo ...
mercoledì 29 maggio 2024
Fantastica settimana quella appena trascorsa per l’I.P.E.O.A. di Brindisi e in particolare per cinque studenti, tutti provenienti da città diverse, che hanno ospitato altrettanti studenti lituani nell’ambito del progetto ...
mercoledì 29 maggio 2024
BRINDISI, RACCOLTA DIFFERENZIATA: NIENTE SOLDI DI ECOTASSA PER BRINDISI. GRAZIE A COMUNE E TEOREMALa Giunta regionale ha stanziato le risorse necessarie per premiare i comuni virtuosi che hanno saputo effettuare la raccolta differenziata. ...