Run for Emilia-Romagna: gli atleti si autotassano per aiutare le zone alluvionate.
domenica 21 maggio 2023
 

Questa domenica, 21 maggio, tra  le attività sportive c’è stata anche #Runforemiliaromagna. Evento virtuale non competitivo di raccolta fondi pensato e voluto dall’Atletica Mesagne.

Scaldando cuori e muscoli, le nostre Atlete e Atleti si sono autotassati per sostenere con un piccolo segno le persone e le comunità emiliano-romagnole colpite dal grave maltempo dei giorni scorsi. Non una vera e propria gara ma differenti attività effettuate a piedi o di corsa, oppure in bicicletta. Anche nel giardino sotto casa.

Fine ultimo aggiungere un tocco di solidarietà alla sfida sportiva. Il 100% dei contributi raccolti sarà versato sul conto corrente attivato dalla Regione Emilia Romagna e intestato all’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile con la causale “Un aiuto per l’Emilia Romagna”.

All’evento ha aderito il Coordinamento pari opportunità e politiche di genere della Uila provinciale.

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...