64^ Coppa Selva di Fasano: vince Simone Faggioli alla guida dalla Norma M20 FC Zytek
lunedì 15 maggio 2023
 

La terza tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna ha ospitato la 64^ edizione della Coppa Selva di Fasano, organizzata con grande professionalità dalla Egnathia Corse. La gara è stata caratterizzata da emozionanti sfide a tinte forti, culminate in una finale mozzafiato che ha entusiasmato il numeroso pubblico tradizionale.

Simone Faggioli, alla guida della Norma M20 FC Zytek, ha conquistato la vittoria finale con un tempo totale di 4'34"79 e il miglior crono di giornata di 2'09"32, registrato nella prima salita.

 Questa prestazione gli ha permesso di avere un vantaggio sufficiente nella seconda gara, disputata in condizioni di pioggia nelle battute finali, quando Achille Lombardi della Vimotorsport su Osella PA 2000 Turbo ha già portato il suo attacco vincente.

Lombardi ha chiuso al terzo posto nell'aggregata a causa di un problema elettrico che lo ha rallentato nella prima gara. Il secondo posto è stato conquistato da Samuele Cassibba, neo portacolori della Scuderia Ateneo, alla sua prima uscita stagionale sulla Nova Proto Energy V8.

La gara ha visto anche la presenza di ospiti di grande spessore, tra cui il pilota di F1 Giancarlo Fisichella, che ha aperto la manifestazione, e Alex Caffi, che ha portato in salita la Tesla e la Lamborghini Squadra Corse, con il pilota di casa Ivan Pezzolla, che ha mostrato l'esclusiva supercar "Essenza SCV12" da 850 cavalli, costruita in soli 40 esemplari.

Faggioli ha commentato la sua vittoria affermando che la pioggia arrivata in gara 2 ha compromesso il pieno di punti, ma ha comunque espresso la sua soddisfazione per il risultato ottenuto. Cassibba ha dichiarato che il team ha lavorato duramente su alcuni aggiornamenti della biposto, in particolare sul cambio, ottenendo ottime risposte già alla prima uscita. Lombardi ha invece sottolineato la soddisfazione per la vittoria ottenuta nella seconda gara, grazie alla risoluzione immediata del problema elettrico che aveva rallentato la sua performance nella prima gara.

domenica 21 luglio 2024
24 e 31 luglio dalle 9 alle 12 presso il Presidio di AVR per l’Ambiente in Via Adua, 4. Continua la campagna di ritiro dei nuovi mastelli per le utenze domestiche per migliorare e rendere più efficace ed efficiente la ...
domenica 21 luglio 2024
Antonio Castellana, dottore in Giurisprudenza, ex Cancelliere, è il nuovo Presidente del Rotary Club Ostuni-Valle d'Itria-Rosamarina per l'anno 2024-2025. Rotariano dal 1996, non è alla prima esperienza di presidente, avendo ...
domenica 21 luglio 2024
Domenica 28 luglio, presso il Castello Dentice di Frasso di Carovigno, è in programma l’evento “Immergiti nella Storia”, una visita guidata in cui i racconti e le storie di epoche lontane prenderanno vita grazie ...
domenica 21 luglio 2024
La comunità di Ostuni è  in lutto per la tragica scomparsa di Mario Rotiglio, un esperto forestale di circa 60 anni. Rotiglio era dipendente dell'Arif (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali) e ...
sabato 20 luglio 2024
Una bella iniziativa tra tanti sorrisi e gioia di partecipare in nome della salvaguardia dell'ambiente e dell'inclusione di persone diversamente abili. Un ottimo risultato per il service “Ripuliamo il mare dalla plastica, nessuno ...