PRI Brindisi: coniugare ambiente e sviluppo per far crescere il territorio
lunedì 1 maggio 2023
 

La notizia relativa al parere favorevole del Ministero della Cultura in merito all’opera di banchinamento della colmata di Capo Biancoapre il percorso residuo di approvazione della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA).

Del resto l’opposizione alla realizzazione dell’opera di banchinamento e recupero funzionale della colmata di “Capo Bianco” risultava realmente stravagante in quanto basata, fra l’altro, sulla necessità di salvaguardare a vincolo le ex abitazioni, oggi quasi completamente diroccate, del Villaggio Montecatini.

Restando in ambito portuale, questa eccentrica vicenda su di un’opera oggettivamente utile al porto e da recuperare, si associa alla ferma opposizione ad altre opere portuali previste quali: la cassa di colmata, il molo a briccole, il monoblocco per le crociere, la security, le vele, il deposito di GNL di Edison, il deposito di carburante di Brundisium.Tuttiinterventi fortemente contrastati dalla Giunta Rossi e dal Partito Democratico, forza di maggioranza della Amministrazione uscente.

E’ troppo facile, oggi, cercare di rifarsi una “verginità” addossando solo a Rossi la politica del no che ha caratterizzato questi ultimi anni di esperienza amministrativa.

Un serio governo cittadino deve avere la capacità di affrontare e risolvere, con razionalità, adeguatezza dei termini normativi e rispetto delle norme (anche ambientali), i numerosi problemi che si associano alla crescita di un territorio come il nostro.

Bando, quindi, a tutto ciò che impedisce la crescita occupazionale, culturale ed economica del nostro territorio e porte apertead una “politica” seria che rassicuri la Cittadinanza su tutte le verifiche che andranno fatte sui progetti presentati.

Basta con la solita frase “abbiamo già dato” e con il tirare in ballo la  “vocazione turistica” che è assolutamente compatibile con lo sviluppo portuale ed industriale.

Sentiamo la necessità di una crescita reale dell’intero territorio comunale che migliori le condizioni di vita, qualifichi il territorio, espanda le capacità occupazionali e valorizzi i nostri giovani.      

giovedì 25 luglio 2024
San Raffaele, Amati: “Asl chiede rispetto dei tetti e la Fondazione replica che gli extra-tetti li ha autorizzati il Tar. Vuol dire che i ricoveri in più li pagherà il Presidente del Tar?”Dichiarazione del ...
giovedì 25 luglio 2024
Durante un volo Ryanair da Londra a Brindisi, un bambino di 9 anni si è ustionato gravemente rovesciandosi del tè bollente addosso, causando un'emergenza a bordo. L'aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza a Memmingen, ...
giovedì 25 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Il Prefetto di Brindisi, S.E. Luigi Carnevale, è stato in vista istituzionale, questa mattina, nella Città di San Vito dei Normanni. Ad accoglierlo nell’aula consiliare aperta per la prima volta ...
giovedì 25 luglio 2024
  È stato pubblicato l’annuale rapporto sull’incidentalità stradale redatto dal Centro Monitoraggio Sicurezza Stradale dell’Asset, basato sui dati raccolti e trasmessi all’ISTAT. Nel 2023, in ...
giovedì 25 luglio 2024
  SAN VITO DEI NORMANNI: UN'ESTATE RICCA DI EVENTI E ATTIVITÀ CON L'INFOPOINT Scopri il territorio, immergiti nella cultura e nella tradizione con le proposte gratuite dell'Infopoint di San Vito dei Normanni! L'estate a San ...