I maggio 2023 nel segno della Costituzione Italiana “fondata sul lavoro”
venerdì 28 aprile 2023
 

Nota di Gianfranco Solazzo Segretario Generale Cisl Taranto Brindisi

Il I Maggio 2023, da noi della Cisl Taranto Brindisi, sarà vissuto coerentemente nel segno della Festa dei lavoratori e ci vedrà con Cgil e Uil partecipare, a Potenza, alla manifestazione nazionale unitaria, con lo slogan “Fondata sul lavoro. 75 anni di Costituzione” per ricordare, appunto, il grande valore della nostra Carta costituzionale e perché se ne dia piena attuazione.

La Carta, in fase di redazione ha visto convergere, su principi e valori comuni, uomini e donne di culture e tradizioni politiche diverse: comunisti, socialisti, repubblicani, liberali, monarchici, cattolici.

Al “lavoro”, innanzitutto, viene riconosciuto valore incommensurabile, considerato che in più parti della nostra Costituzione risulta evidente quanto la dignità della persona e del lavoro si confermino principi indivisibili e punti di forza della coesione sociale e dello sviluppo del Paese.

Il lavoro buono, certo; e non solo in quanto viene sancito che “... ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società” (art 4) ma anche perché “il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa …” (art 36).

Dunque, è con il lavoro che si riconosce dignità alla persona, affinché partecipi quale soggetto attivo e protagonista allo sviluppo economico, sociale, culturale del Paese, con una partecipazione che non può che iniziare proprio dal proprio ambito lavorativo.

Da qui l’impegno cogentem per istituzioni e parti sociali, di promuovere opportunità di occupazione aggiuntiva e contrattualizzata, per donne e giovani che non solo al Sud rischiano di rimanere intrappolati nello sfruttamento, nel precariato e nel lavoro nero e, ancor peggio, di scappare altrove, per soddisfare proprie legittime ambizioni personali e professionali.

Al riguardo i padri costituenti hanno decretato, inoltre, che: “Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende” (art 46).

In questo 2023 sono maturi i tempi per onorare e rendere esigibili questi principi e questi valori, perciò come Cisl abbiamo presentato una Proposta di legge di iniziativa popolare “La Partecipazione al Lavoro”, depositata lo scorso 20 aprile presso la Corte di Cassazione e per la quale avvieremo una raccolta di firme su scala nazionale.

Valorizzare la contrattazione è l’epilogo di un percorso costante, avviatosi fin dalla nascita della Cisl, perché i lavoratori abbiano un ruolo da protagonisti, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, nel collaborare alla gestione delle aziende.

In coerenza, dunque, con i principi costituzionali sulla base dei quali i padri costituenti, con comunanza di intenti, hanno scritto la prestigiosa Carta, onoreremo come Cisl territoriale questo I Maggio a Potenza.

Ogni altra iniziativa singola di Organizzazione intaccherebbe i doveri dell’unità e della solidarietà, connaturati alla festa dei lavoratori che è anche festa dell’intero Paese.

venerdì 24 maggio 2024
Pubblichiamo la comunicazione inoltrate da FP CGIL, CISL FP, UILFPL, CSA RAL e dalla R.S.U. del Comune di Brindisi al Prefetto di Brindisi, al Sindaco di Brindisi ed al Segretario Generale del Comune di Brindisi.  Di seguito ne ...
venerdì 24 maggio 2024
 Pubblichiamo il comunicato stampa della Prefettura di Brindisi  Nel pomeriggio odierno il Prefetto Luigi Carnevale, alla presenza del Questore Gianpietro Lionetti, ha ricevuto una delegazione di lavoratori e di rappresentanti ...
venerdì 24 maggio 2024
MESAGNE TEATRO - La celebrazione di un ricordo, di una memoria e di un forte legame che si unisce una occasione speciale: il ritorno nella propria terra d’origine. Nasce da questo presupposto “Cento anni di te”, ...
venerdì 24 maggio 2024
  Lo Juventus Official Fan Club Andrea Agnelli BRINDISI BIANCONERA organizza una conferenza stampa per Venerdì 24 Maggio alle ore 10.30 presso la sede del Club, in Via Don Gnocchi 47 a Brindisi. Durante la conferenza ...
venerdì 24 maggio 2024
È arrivata l'ufficialità:Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti riguardanti il Piano Strategico "Grandi Progetti Beni Culturali", che di fatto ufficializzano i 2.5 mln destinati dal ...