Ostuni: la polizia di stato arresta un presunto spacciatore
giovedì 27 aprile 2023
 

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli disposti dal Questore Annino GARGANO, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ostuni ha portato a termine mirati servizi di osservazione e controllo con particolare riguardo alle aree notoriamente luogo di aggregazione di giovani. Nei giorni scorsi, personale di quel Commissariato di P.S. notava M.F., classe ’59, persona già nota all’ufficio per i suoi precedenti penali specifici in materia di sostanza stupefacente, che si muoveva con fare sospetto nei pressi della biblioteca comunale con al guinzaglio il suo cane e decideva quindi di fermarlo per un controllo; alla vista dei poliziotti, l’uomo cercava in tutta fretta di disfarsi di un involucro custodito nella tasca del giubbino, gettandolo in terra. Recuperato l’incarto, a forma di cipollotto, lo stesso conteneva all’interno sostanza stupefacente del tipo cocaina, meglio quantificata in circa gr. 24. Approfondito il controllo presso l’abitazione, si rinvenivano ulteriori 2 dosi a forma di birilli confezionati in una busta in cellophane termosaldata all’estremità di colore giallo-verde per ulteriori gr. 0,50. Verosimilmente, lo stupefacente, se non fosse stato sequestrato, sarebbe stato immesso sul mercato dello spaccio in occasione dei ponti del 25 aprile e del 1° maggio.

Di tutta l’attività espletata veniva notiziato il P.M. di turno il quale, preso atto delle evidenze emerse, disponeva la sottoposizione di M.F. agli arresti domiciliari.   

mercoledì 24 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Erika Fornaro, 36 anni, originaria di San Vito dei Normanni, sarà l'unica rappresentante italiana nel ruolo di arbitro internazionale di Taekwondo alle Olimpiadi di Parigi. Dal 7 al 10 agosto, ...
mercoledì 24 luglio 2024
"Le politiche messe in campo dalla Regione Puglia in questi ultimi anni sul tema dell’attrazione degli investimenti rischiano di essere compromesse da una politica nazionale miope che, pur di accentrare potere, ha smantellato un ...
mercoledì 24 luglio 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime profonda delusione e preoccupazione per la gestione dell’amministrazione comunale riguardo al programma estivo degli eventi. Mentre realtà vicine hanno saputo attrarre visitatori ...
mercoledì 24 luglio 2024
  FASANO - A partire da mercoledì 24 luglio sarà possibile effettuare l’iscrizione al servizio di refezione scolastica per tutti gli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia e primaria, a tempo pieno, del ...
mercoledì 24 luglio 2024
Si chiude con un saldo positivo per 566 unità il II trimestre 2024 per le imprese delle province di Brindisi e Taranto. Circostanza confortante, dopo i risultati non buoni dei primi tre mesi dell’anno in corso, ma resta il ...