Il progetto New Arena avrà delle modifiche a causa dell’aumento dei costi. Si passa a 21,1 mln.
mercoledì 19 aprile 2023

Con l’aumento dell’inflazione, i costi delle materie prime ed il costo del lavoro, il progetto New Arena è passato da 15 milioni di euro a 21,1.

Per questo motivo ci sarà una «rimodulazione degli interventi di progetto per compensazione del caro materiali con ridefinizione del quadro economico di progetto».

Si legge nell relazione stilata dalla società che «a seguito dell’eccezionale aumento delle materie prime che ha già determinato l’introduzione e l’adozione del nuovo prezziario regionale 2022 nonché di una imminente revisione 2023, si avrà un incremento di circa il 28% del quadro economico complessivo del progetto». Si è pensato che si potesse attuare «lo stralcio dell’impianto di climatizzazione dell’area di gioco e delle tribune, prevedendo la predisposizione degli spazi, degli alloggiamenti e delle alimentazioni per la realizzazione dell’impianto in una fase successiva di completamento dell’opera».

Per risparmiare e rientrare nei costi si rivedrà la sistemazione esterna delle aree a parcheggio,  la parte architettonica del prospetto esterno dell’edificio e l’impianto di climatizzazione degli spalti e dell’area da gioco.

Il numero di posti a sedere tra tribune e tribune retrattili a livello parterre resta pari a 6.351. La capienza dell’impianto, considerato la presenza di addetti, atleti, forze dell’ordine sarà complessivamente di 6.634 unità.