La Pro Loco di Oria riammessa nell’Unione delle Pro Loco d’Italia.
martedì 11 aprile 2023
 

Con un comunicato la Pro Loco di Oria  annuncia la riammissione nell’ UNPLI.

Quando unione e promozione sono sinonimo di collaborazione produttiva

Dopo non poche difficoltà e un grande lavoro di ri-organizzazione, siamo davvero lieti di annunciarvi che in data 29/03/2023 l’UNPLI (Unione Delle Pro Loco d’Italia), tramite il Comitato Regionale Puglia, ha attestato la validità della richiesta presentata riammettendo tra i propri soci la Pro Loco di Oria.

Con oltre 6.200 Pro Loco iscritte, costituisce l’unico punto di riferimento a livello nazionale per queste associazioni che vantano un totale di circa 600.000 soci.

La coerenza di comportamento nel promuovere, valorizzare, tutelare le peculiarità locali delle Pro Loco associate in una logica complessiva di miglioramento continuo, rappresenta il passo sicuro di una attiva gestione del sodalizio nazionale.

Nato con lo scopo di intensificare ed estendere – anche su scala nazionale – le molteplici opportunità che possono essere offerte nell’ambito della promozione e valorizzazione del proprio patrimonio locale, UNPLI si impegna restando sempre in prima linea attraverso l’organizzazione di manifestazioni in ambito turistico, storico, folcloristico, gastronomico, sportivo.

Alle sue affiliate garantisce coinvolgimento in occasione di eventi su scala regionale e nazionale e contribuisce a creare sempre maggiore sinergia e rete in continuità con la vocazione allo sviluppo della crescita sociale ed al miglioramento del benessere rappresentati dalle Pro Loco.

Il progetto, fortemente voluto dall’attuale Consiglio di Amministrazione fin dal suo insediamento, è partito nel 2021 con l’istituzione di una apposita commissione di studio per adeguare lo statuto sociale (fermo al 1990) alla recente “Riforma del terzo settore” del 2016 che ha ri-disciplinato il no profit e l’impresa sociale in Italia.

Nello scorso mese di dicembre 2022 è stato approvato dall’Assemblea Generale dei Soci il nuovo Statuto che ha permesso di modificare la ragione sociale in Associazione Turistica Pro Loco di Oria APS (Associazione di Promozione Sociale), categoria di Ente del Terzo Settore (Ets).

Quello della Pro Loco è un modello ancora vincente e convincente, per nulla obsoleto, anzi attualissimo, in grado di soddisfare la crescente volontà mostrata da buona parte della cittadinanza di agire direttamente a livello locale a favore della società e a difesa dei suoi valori più genuini.

 

venerdì 19 luglio 2024
Il Brindisi Football Club, dopo un'annata travagliata e piena di delusioni in Serie C, si è trovato di fronte a gravi problemi societari che hanno messo a rischio la sua stessa esistenza nel campionato di Serie D. Nonostante le ...
venerdì 19 luglio 2024
 - IMMAGINE DI REPERTORIO -  Pubblichiamo la nota del Presidente del Comitato regionale permanente della Protezione civile Maurizio Bruno “Ieri mattina con il Prefetto di Bari Francesco Russo, il direttore regionale dei ...
venerdì 19 luglio 2024
OSTUNI – Durante un'ispezione effettuata il 16 luglio a Ostuni, una rinomata struttura ricettiva è stata sanzionata dai carabinieri del NAS di Taranto e dagli operatori della Asl Brindisi per gravi violazioni ...
venerdì 19 luglio 2024
Oggi, il Dipartimento Sviluppo e Innovazione Tecnologica dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSPMAM) ha lanciato la piattaforma Wi-Fi by Italia nei porti di Brindisi e Termoli. Questi porti sono i ...
venerdì 19 luglio 2024
MESAGNE - Questa mattina, giovedì 18 luglio, Sua Eccellenza Luigi Carnevale, Prefetto di Brindisi, ha fatto visita a Mesagne, incontrando il Sindaco e la Giunta presso Palazzo dei Celestini. Carnevale ha lodato la città come ...