Un postino cade dallo scooter su corso Umberto; la Cgil: «Incidente gravissimo, mezzi pericolosi»
mercoledì 22 marzo 2023

Un portalettere di Poste Italiane percorrendo Corso Umberto a bordo dello scooter di servizio, giunto in prossimità dell'incrocio con vico Martinez ha frenato ed  ha rovinato a terra sbattendo il viso.

.Il malcapitato è stato trasportato nell'ospedale Antonio Perrino dove gli sono state diagnosticate ferite e contusioni guaribili in 15 giorni.

Gli accertamenti della dinamica ed eventuali colpe sono ancora al vaglio della polizia locale. Pare che lo scooter procedesse controsenso e che il lastricato fosse bagnato

 A diffondere la notizia la Cgil con un comunicato stampa: «Ieri un nostro collega è stato vittima di un gravissimo incidente nel centralissimo corso Umberto durante il servizio per l'espletamento delle mansioni di recapito.

Le dinamiche del terribile incidente sono direttamente imputabili alle devastanti condizioni di lavoro cui i nostri portalettere sono sottoposti, alle pressioni che devono sopportare, alla mancanza di riguardo alle più elementari norme di prevenzione di sicurezza sul lavoro, alla pericolosità dei mezzi di recapito, non ultimo l'assenza di sorveglianza sanitaria periodica cui gli addetti al recapito non sono sottoposti.

La più importante azienda nazionale non può e non deve risparmiare sui costi non comprimibili riguardo la salute e la sicurezza dei propri addetti.

Denunciamo altresì un deficit strutturale in merito alla formazione continua e in merito alla diffusione della cultura della prevenzione mentre emerge violenta l'accentuazione della cultura delle performance da produrre con una esasperazione al massimo livello.

Il tutto in una logica di utili prodotti sulla pelle delle lavoratrici e dei lavoratori. Come Slc/Cgil e come Cgil Camera del Lavoro di Brindisi stigmatizziamo l'accaduto, esprimiamo piena solidarietà al collega e esigiamo dall'azienda un concreto cambio di passo e un segno di discontinuità sul tema. Saremo sempre vigili sull'argomento salute e sicurezza e non arretreremo di un millimetro».

giovedì 13 giugno 2024
Il Santo Padre Francesco parteciperà al vertice del G7, che si terrà a Borgo Egnazia, in provincia di Brindisi, venerdì 14 giugno 2024. Programma dettagliato della giornata: - Ore 11.00: Decollo dall’eliporto ...
giovedì 13 giugno 2024
Alfonso Belfiore, in qualità di Presidente del Lions Club Fasano, con una lettera recapitata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha trasmesso un messaggio ai Capi di Stato e di Governo che si riuniscono in ...
giovedì 13 giugno 2024
Il Presidente Emiliano alla celebrazione del trentennale della base ONU di Brindisi con il Segretario Generale ONU  Guterres e il Ministro Tajani, propone di istituire in Puglia un ufficio delle Nazioni Unite per la cura dei bambini ...
giovedì 13 giugno 2024
- Tra le peculiarità: info-point oncologico e contrasto alle discriminazioni per orientamento sessuale - Il Consorzio ATS BR4 ha approvato il nuovo Piano di Zona, ieri nell’aula consiliare del Comune di Mesagne la firma del ...
giovedì 13 giugno 2024
- Evento in programma martedì 18 giugno nell’ex convento delle Scuole Pie - BRINDISI - Galattica - Rete Giovani Puglia è la nuova iniziativa della Regione Puglia, a cura della Sezione Politiche Giovanili e di ARTI ...