Nel 2022 effettuati 47 trapianti di staminali al Perrino di Brindisi
lunedì 20 marzo 2023
Nel 2022 nell’ospedale Perrino di Brindisi sono stati effettuati 47 trapianti di cellule staminali. Gli interventi sono stati eseguiti dal reparto di Ematologia in collaborazione con il Servizio di Medicina Trasfusionale. L’attività evidenzia un’ottima performance che attesta elevati livelli di assistenza e di cura per i pazienti.

Su 47 trapianti complessivi, 16 sono stati di tipo allogenico, le cellule cioè provenivano da un donatore esterno: 5 da un familiare compatibile, 5 da un familiare semicompatibile e 6 da un donatore non familiare. I pazienti che ne hanno beneficiato erano affetti da leucemie acute (12), linfomi (3), mielodisplasia (1). Gli altri 31 trapianti, invece, sono stati di tipo autologo: le cellule vengono prelevate dallo stesso soggetto che poi le riceve. In questo caso, le patologie curate sono state mielomi (24) e linfomi (7). Cinque pazienti, provenienti da nosocomi di altre province, sono stati sottoposti ad irradiazione corporea totale, una tecnica che prevede l'irradiazione completa in modo uniforme. Il trattamento è stato effettuato in collaborazione con il Servizio di Radioterapia.

I numeri del 2022 sono sostanzialmente analoghi a quelli del 2021, in cui si erano registrati 50 trapianti di cui 23 allogenici (11 compatibili, 11 semicompatibili ed uno non familiare) e 27 autologhi. I pazienti erano affetti da leucemie acute (17), linfomi (15), mielomi (15), mielofibrosi (2), mielodisplasia (1).

“Effettuare un trapianto di staminali - ha dichiarato Maurizio Portaluri, direttore del Dipartimento Oncoematologico-Radiodiagnostico-Radioterapico a cui fa capo il Centro - è un’attività estremamente complessa. Per questo il Programma trapianto della Asl Brindisi si avvale di competenze specialistiche diverse, in un’ottica interdisciplinare. Ne prendono parte il Centro trapianto di Ematologia, diretto da Domenico Pastore, la Sezione Aferesi cellule staminali periferiche e il Laboratorio di manipolazione/crioconservazione del servizio di Medicina Trasfusionale, diretto da Antonella Miccoli”.

Il Perrino è dal 2022 Centro certificato per il trapianto di staminali riconosciuto dal Ministero della Salute: il reparto di Ematologia e il servizio di Medicina trasfusionale avevano ottenuto l’accreditamento dal Centro nazionale trapianto e dal Centro nazionale sangue, sia per i trapianti di tipo autologo sia per quelli di tipo allogenico.

 

Fonte: canale social Asl Brindisi

lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. “Oggi ho incontrato il prefetto di Brindisi, il dottor Luigi Carnevale, per avviare un dialogo istituzionale all’insegna ...
lunedì 15 aprile 2024
Mercoledì 17 aprile nona attesissima data dei Big One con il tour 50 Years Of the Dark Side 2024. Appuntamento alle 21.00 al Teatro Verdi con il nuovo spettacolo della popolare formazione veronese, consacrata dalla critica come la ...
lunedì 15 aprile 2024
Sarà Gabriele Cirilli con “Nun te regg più” il protagonista dell’ultimo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Italia in programma giovedì 18 aprile alle 20.30. Lo spettacolo, ideato da ...
lunedì 15 aprile 2024
Si sono vissuti momenti di apprensione e di paura nella mattina di oggi 15 aprile lungo la SS 379 Brindisi-Bari, un camion ha preso fuoco mentre era in marcia. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Ostuni per domare le ...
lunedì 15 aprile 2024
Sono centinaia gli utenti accolti presso lo stand curato dalla riserva d Torre Guaceto in collaborazione con quella di Porto Cesareo presso il padiglione dedicato al mare dell’Expo Levante a Bari. Numerosi gli incontri pubblici ...