Il WWF ripulisce le spiagge di Brindisi, col progetto ri-party-amo, mobilitando centinaia di volontari.
lunedì 20 marzo 2023
Una giornata all'insegna dell'ambiente ed in particolare della protezione del nostro mare, organizzata dal wwf di Brindisi. Sabato18 marzo c'è stata la prima giornata per il programma Ripartyamo in provincia di Brindisi.

L'evento ha avuto una grande partecipazione e le tantissime prenotazioni arrivate ci hanno indotto a organizzare l'evento su due luoghi nella stessa mattina.
Centinaia di studenti, famiglie e singoli cittadini si sono uniti a noi per ripulire due luoghi importanti, di grande fascino e di alta valenza naturalistica: l'isola di Sant'Andrea e Punta Penne.

Le nostre coste sono sempre più martoriate dalla presenza di rifiuti di tutti i tipi ma quando così tante persone si uniscono insieme per raccoglierli, significa che la consapevolezza del problema sta aumentando.

Per questo evento abbiamo chiesto e ottenuto il patrocinio del Comune ed è stata molto gradita la presenza del Sindaco e dell'intera giunta dei ragazzi.

Insieme a noi hanno raccolto: ASD Scuba Dive, Puliamo il mare, Cambiamoci, Le Sciabiche, tante famiglie e singoli cittadini, 60 studenti dell'ITT Giorgi di Brindisi e 80 del liceo Epifanio Ferdinando di Mesagne. Menzione speciale a questi ultimi che hanno pagato 10 euro a testa (!!!) per il trasporto dalla loro scuola a Punta Penne.

Nelle primissime ore del pomeriggio, gli addetti della Ecotecnica avevano già provveduto a ritirare i sacchi di rifiuti raccolti: un grazie anche a loro per la disponibilità e l'efficienza! Un ringraziamento particolare anche al presidente della cooperativa Amani e alla diocesi di Brindisi Ostuni e alla croce rossa per il supporto.

Tanto lavoro di preparazione alle spalle, già da novembre, ma tanta soddisfazione per la grande partecipazione e la quantità di rifiuti raccolti. molti ci hanno ringraziato per quello che facciamo ma il ringraziamento va a tutti coloro che si sono uniti a noi! GRAZIE!!!

Questa giornata, organizzata nel progetto Ripartyamo, fa parte del programma di sensibilizzazione del WWF GenerAzioneMare, che mira a salvaguardare il nostro amato capitale blu!

lunedì 27 maggio 2024
BRINDISI – I.M, una 47enne di Brindisi, è in stato di morte encefalica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile durante una lite avvenuta ieri sulla complanare della Statale 7, vicino alla zona industriale di ...
lunedì 27 maggio 2024
L’Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia ha diramato la circolare n. 4 del 24 maggio 2024, che modifica e integra la circolare n. 3 del 22 maggio 2024. La circolare contiene le indicazioni utili al fine del contenimento e ...
lunedì 27 maggio 2024
BRINDISI, SPI CGIL  -  Mercoledì 29 maggio prossimo sarà a Brindisi Gherardo Colombo. Su iniziativa del dipartimento Cultura della lega cittadina dello Spi Cgil di Brindisi, in collaborazione con la Scuola di ...
lunedì 27 maggio 2024
ARPAL - 21° REPORT 2024 OFFERTE DI LAVORO AMBITO TERRITORIALE DI BRINDISI La settimana dal 27 maggio al 3 giugno ha visto l'inserimento di 91 annunci di lavoro per 201 figure professionali nell’ambito territoriale di Brindisi, ...
lunedì 27 maggio 2024
Pubblichiamo le dichiarazioni di Fabiano Amati “Ho chiesto oggi alla ASL BR, al Nucleo ispettivo regionale (NIRS) e all’assessorato regionale alla Salute, un’ispezione presso il presidio di riabilitazione San Raffaele di ...