LNI Brindisi: formazione specialistica per istruttori di Para Sailing
mercoledì 15 marzo 2023
Concluso il percorso di formazione degli istruttori di Para Sailing tenutosi dal 10 al 12 Marzo nella sezione brindisina della Lega Navale di Brindisi. Il corso, organizzato dalla Federazione Italiana Vela, dal settore Para Sailing e dal Comitato VIII Zona FIV, è stato coordinato dal tecnico nazionale Fabio Barbieri con l’ausilio di docenti di grande esperienza nel settore quali il tecnico Ernesto Martinez, la dott.sa Manuela Chiodetti per gli aspetti psicologico e comunicativo ed il medico federale Luca Ferraris per le materie di natura sanitaria.

Preziosi gli interventi di Daniele Malavolta, atleta Para Sailing e presidente di Liberi nel Vento, affiliato leader nella promozione della vela inclusiva, e di Andrea Quarta, atleta del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa e attualmente inserito nella Squadra Nazionale Para Sailing nonché socio della Lega Navale Italiana di Brindisi. Ventuno gli istruttori che hanno potuto beneficiare di 24 ore di formazione teorico-pratica grazie alla quale potranno conseguire la specializzazione Para Sailing e il brevetto di Primo Livello del Comitato Italiano Paralimpico.
Grandissimo l’interesse dei corsisti per gli argomenti trattati e per le testimonianze degli atleti intervenuti, soprattutto sui temi dell’inclusività e della vela senza barriere architettoniche. Per la didattica in acqua sono state impiegate quattro imbarcazioni Hansa 303 messe a disposizione dalla Lega Navale Italiana di Brindisi, dall’associazione GV3 e dalla Lega Navale Italiana sezione di Trani.
La classe Hansa sta rivestendo un ruolo centrale per lo sviluppo dell’insegnamento di base della vela inclusiva e verrà utilizzata nella promozione del progetto territoriale della Federazione Italiana Vela denominato Para Sailing Academy che in modo itinerante promuoverà lo sviluppo e la diffusione della vela senza barriere architettoniche su tutto il territorio nazionale.

Salvatore Zarcone, presidente della LNI Brindisi (circolo ospitante del corso di specializzazione) si dice orgoglioso dell’iniziativa, fortemente voluta dallo staff che opera nella sezione salentina: «Il territorio di Brindisi è generoso per natura e la nostra sezione non sfugge a questa vocazione: intendiamo infatti, per il prossimo anno, aumentare nella nostra sede la presenza di infrastrutture dedicate al para sailing».



 

Le foto sono di Patrizia Aversa

 

sabato 22 giugno 2024
BRINDISI - Una sabato di caldo, quiete, mare e relax al Lido Risorgimento si è trasforamto in panico e terrore, verso mezzogiorno a causa di una discussione tra alcuni bagnanti che è degenerata in sparatoria, a causa della ...
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI   - METEO - La Puglia rimarrà sotto il caldo africano fino a domenica. Successivamente, un cambiamento nella circolazione atmosferica porterà a una diminuzione delle temperature, ponendo fine all'ondata di ...
sabato 22 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni di Fabiano Amati : “È critica la situazione di molte unità operative del Perrino di Brindisi, ossia l’ospedale prioritario della provincia di Brindisi, a cominciare ...
sabato 22 giugno 2024
  Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stamap a firma di Luciano Quarta Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL Brindisi: intendiamo portare alla attenzione della Comunità la gravissima situazione in cui versa il Punto ...
sabato 22 giugno 2024
FASANO - La Festa Patronale di Fasano continua a regalare momenti indimenticabili e suggestivi per tutta la comunità. Domani, domenica 23 giugno, è prevista una giornata ricca di eventi che coinvolgeranno cittadini e ...