Flashmob sul lungomare di Brindisi per dire “no alla violenza, sì all'amore.”
mercoledì 15 febbraio 2023

Ieri mattina,14 Febbraio, si è svolto sul lungomare Regina Margherita il flashmob con 200 alunne dell’Istituto Comprensivo Casale di Brindisi per dire “No alla violenza, sì all’amore”, un'iniziativa patrocinata dal Comune di Brindisi che con la scuola ha aderito all’evento internazionale “One Billion Rising” che in contemporanea in tutto il mondo vede gruppi di donne ballare la stessa coreografia sulle note della canzone "Break the chain", un gesto corale, coraggioso e liberatorio.

Lo scopo è sensibilizzare e lottare contro la violenza sulle donne e sulle bambine, e ribadire la convinzione che si può sfidare il sistema e rivendicare il diritto delle donne a decidere in pieno della propria vita.

L'assessore alle Politiche sociali e all'Istruzione, Isabella Lettori ha portato i saluti dell'amministrazione comunale.

 

Fonte pagina social Comune di Brindisi

mercoledì 29 maggio 2024
Nell’assemblea del 28 maggio, che si è svolta nella sala Francigena della direzione generale della Asl Brindisi, le associazioni accreditate hanno eletto Giuseppe Di Giorgio come nuovo presidente del Comitato Consultivo ...
mercoledì 29 maggio 2024
MESAGNE - Cane Caduto in Pozzo Salvato dai Vigili del Fuoco!Un eroico intervento dei Vigili del Fuoco ha salvato la vita di un cane domestico a Capo Dampietro, nel territorio di Mesagne. L'incidente è avvenuto quando il cane ...
mercoledì 29 maggio 2024
LEGAMBIENTE: 40 ANNI DI BATTAGLIE SU IMPATTO AMBIENTALE DELLE CENTRALI TERMOELETTRICHE A CARBONESono passati 40 anni da quel mese di maggio del 1984, quando Legambiente organizzò prima a Brindisi e poi a Lignano Sabbiadoro, il primo ...
mercoledì 29 maggio 2024
Fantastica settimana quella appena trascorsa per l’I.P.E.O.A. di Brindisi e in particolare per cinque studenti, tutti provenienti da città diverse, che hanno ospitato altrettanti studenti lituani nell’ambito del progetto ...
mercoledì 29 maggio 2024
BRINDISI, RACCOLTA DIFFERENZIATA: NIENTE SOLDI DI ECOTASSA PER BRINDISI. GRAZIE A COMUNE E TEOREMALa Giunta regionale ha stanziato le risorse necessarie per premiare i comuni virtuosi che hanno saputo effettuare la raccolta differenziata. ...