Adoc: il Tribunale di Brindisi accoglie ricorso contro Inps che revocava il RdC
venerdì 27 gennaio 2023
Il Tribunale di Brindisi – sezione Lavoro, nella persona della dottoressa Foggetti, ha accolto un ricorso ex art. 700 c.p.c. di un cittadino brindisino proposto tramite istanza cautelare d’urgenza a firma degli avvocati Marco Elia e Marco Masi dell’Adoc-Uil Brindisi, con ordinanza del 23 Gennaio 2023, n. R.G. 3527/2022,

Adoc asserisce che"l’aspetto di maggior rilevanza è dovuto al fatto che già in precedenza l’Inps era stato condannato con analoga pronunzia ma, nonostante il precedente, ha reiterato tale comportamento dichiarato pertanto, per la seconda volta, illegittimo dal Tribunale di Brindisi. Infatti, nella vicenda che ha tristemente coinvolto l’utente, il reddito di cittadinanza veniva improvvisamente revocato dall’Inps per il presunto superamento della soglia patrimoniale prevista dal decreto legge numero 4 del 2019. In realtà, tale norma non disciplina in maniera specifica ipotesi in cui vi sia un superamento della soglia per situazioni fattuali alternative a quelle specificatamente elencate.

È il caso in cui si è trovato il cittadino rivoltosi all’Adoc-Uil il quale aveva ricevuto arretrati relativi al mancato riconoscimento dell’invalidità i cui importi avevano accresciuto la situazione reddituale oltre la soglia di 6mila euro.

Nonostante molteplici missive inviate dai legali dell’Adoc, che hanno compiutamente esposto all’Inps tale situazione, l’istituto rigettava integralmente le richieste comunicando semplicemente il superamento della soglia. In particolare i legali hanno fatto notare come il richiamato superamento fosse dovuto a somme comunque disciplinate dall’articolo 2 d.l. n. 4/2019 che al n° 3) prevede come “i predetti massimali sono ulteriormente incrementati di euro 5.000,00 per ogni componente in condizione di disabilità.

Il principio di diritto espresso è di assoluta importanza poiché il Tribunale di Brindisi, con il provvedimento emesso, ha confermato e tutelato il diritto dei soggetti fragili.

Segnatamente, ha riconosciuto la sussistenza (anche con riferimento al danno grave ed irreparabile) dell’esiguo reddito ed ha, conseguentemente, dichiarato 'l’illegittimità della revoca del reddito di cittadinanza, con conseguente condanna di Inps all’emissione dei provvedimenti consequenziali'.

Tale innovativa pronunzia della sezione Lavoro non può che costituire un importante apripista per la tutela dei soggetti deboli per i quali l’erogazione del Rdc costituisce un effettivo contributo indispensabile per la sopravvivenza".

Per questo la dr.ssa Foggetti, scrive: "Ne discende che, il patrimonio mobiliare del ricorrente appare al di sotto della soglia di legge pari ad11.000,00 euro, vale a dire 6.000,00 euro a cui vanno aggiunti 5.000,00 euro, in ragione dell’incremento da imputare in ragione della disabilità dell’interessato. Né conferente appare il richiamo all’art. 3, co. 11 d.l. n. 4/2019, non ravvisandosi alcuna variazione patrimoniale comportante una perdita dei requisiti economici prescritti per il reddito di cittadinanza, essendo, nel caso di specie, la soglia economica pari ad euro 11.000,00 non superata dal ricorrente per le motivazioni sopra ampiamente esposte".

venerdì 14 giugno 2024
SAN MICHELE SALENTINO - In occasione del G7 che si sta svolgendo a Borgo Egnazia di Fasano, il sindaco di San Michele Salentino, Giovanni Allegrini, ha avuto l'opportunità di presentare le eccellenze del territorio a due importanti ...
venerdì 14 giugno 2024
BRINDISI - Ieri, giovedì 13 giugno,  la città si è divisa tra la cena ufficiale dei leader del G7 al Castello Svevo e  la manifestazione di dissenso in Piazza Vittoria dove, centinaia di cittadini e attivisti ...
venerdì 14 giugno 2024
G7 SECONDA GIRNATA  Ecco il programma dettagliato delle attività: 9:30 – 10:45: La giornata inizia con la Sessione IV in formato G7 dedicata al tema delle Migrazioni. I leader delle sette maggiori economie mondiali ...
giovedì 13 giugno 2024
Il Santo Padre Francesco parteciperà al vertice del G7, che si terrà a Borgo Egnazia, in provincia di Brindisi, venerdì 14 giugno 2024. Programma dettagliato della giornata: - Ore 11.00: Decollo dall’eliporto ...
giovedì 13 giugno 2024
Alfonso Belfiore, in qualità di Presidente del Lions Club Fasano, con una lettera recapitata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha trasmesso un messaggio ai Capi di Stato e di Governo che si riuniscono in ...