Spaccio internazionale con Oria base logistica per lo spaccio: condanne fino a 18 anni.
sabato 21 gennaio 2023

Poco meno di un anno fa, ci fu un blitz antidroga grazie al quale furono arrestate 23 persone: 19 traferite in carcere e 4 ai domiciliari.

Ora il Tribunale di Lecce ha emesso 13 sentenze di condanna per traffico di stupefacenti, cocaina ed eroina.

Il traffico arrivava dall’Olanda e dalla Turchia per arrivare ad Oria, da dove poi veniva spacciata in tutta la Puglia ed anche a Reggio Calabria e provincia.

Le indagini iniziarono nel 2018 dal Nucleo di Polizia Economica e Finanziaria e coordinate dal pm della Direzione Antimafia della Provincia di Lecce, Giovanna Cannarile.

I reati che furono ipotizzati e per cui si è indagato erano traffico internazionale di stupefacenti, estorsione aggravata da metodo mafioso, detenzione e porto in luogo pubblico di armi comuni e armi da guerra, danneggiamento, violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale e autoriciclaggio. Furono inoltre sequestrati: 57,526 chilogrammi di cocaina; 200 grammi di eroina; 20 chilogrammi circa di sostanza da taglio; oltre 200 euro in contanti, 2 pistole e un caricatore, 2.205 cartucce di vario calibro.

Sono state scritte oltre 480 pagine dell'ordinanza delle misure cautelari a firma del giudice Cinzia Vergine in cui è emersa l'organizzazione del narcotraffico. I cittadini albanesi vengono identificati come i capi della presunta partnership, mentre la coppia di Oria ha un ruolo strategico nello smistamento. el brindisino, occupandosi anche del taglio, della lavorazione e del confezionamento di cocaina ed eroina in un apposito laboratorio, situato a Oria.  Si occupavano anche di ordinare farmaci, e utilizzano jammer o dispositivi in grado di “cancellare” eventuali intercettazioni in corso.

 

Riportiamo qui tutte le condanne delle persone coinvolte nell'inchiesta della Guardia di Finanza che hanno    scelto  il rito abbreviato:

Gentian Ceku (44 anni, albanese): 12 anni di reclusione

Pierluigi Chionna (44 anni, di Francavilla Fontana, residente a Oria): 18 anni di reclusione

Ugo Conte Matarrelli (71 anni, di Oria): 4 anni e 2 mesi e 18mila euro di multa

Concetta Di Summa (53 anni, di Oria): 10 anni e 8 mesi

Luca Fago (45 anni, di Taranto): 5 anni, 4 mesi e 24mila euro

Artur Licaj (55 anni, albanese): 18 anni

Giuseppino Mero (59 anni, di Cavallino): 1 anno, 4 mesi, 20 giorni e 2.400 euro

Walter Modeo (48 anni, di Manduria): 8 anni e 26mila euro

Cosimo Montanaro (43 anni, di Ceglie Messapica, residente a Brindisi): 1 anno e 2.400 euro

Giuseppe Parisi (46 anni, di Melito di Porto Salvo): 6 anni, 8 mesi e 24mila euro

Maurizio Parisi (35 anni, di Francavilla Fontana): 5 anni, 4 mesi e 30mila euro

Marco Sirena (33 anni, di Brindisi): 4 anni, 6 mesi e 20mila euro

Ergi Xhamia (26 anni, albanese): 12 anni.

Inoltre il giudice ha ordinato l'espulsione,  a fine pena, dei cittadini albanesi condannati.

L’unico assolto per non aver commesso il fatto è il 60enne Giuseppe Argentiero , di Oria, difeso dall'avvocato Michele Fino.


martedì 25 giugno 2024
OSTUNI, LIONS CLUB CITTÀ BIANCA - Sabato 22 giugno, nelle atmosfere delicate e negli ambienti esclusivi della Dolce Vita Beach club in località Santa Lucia - marina di Ostuni, il Lions Club Ostuni Città Bianca ha ...
martedì 25 giugno 2024
CEGLIE MESSAPICA - L'Assessora ai Lavori Pubblici Emanuela Gervasi, assieme all’Arch. Roberta Antonacci, in qualità di RUP e alla ditta appaltatrice Pezzolla, hanno effettuato un sopralluogo presso le Grotte di Montevicoli per ...
martedì 25 giugno 2024
BRINDNISI - Come ormai è noto, sabato mattina, 22 giugno, si è verificata una sparatoria sulla litoranea nord di Brindisi, all’esterno dello stabilimento balneare Lido Risorgimento. Due uomini, un 61enne dipendente del ...
martedì 25 giugno 2024
Buongiorno (Uila Puglia):  “Per contrastare il caporalato la soluzione esiste: togliere al caporale l’intermediazione della manodopera e l’organizzazione del sistema dei trasporti dei lavoratori. Abbiamo a ...
martedì 25 giugno 2024
FASANO - Oltre 800 paia di occhiali usati sono stati raccolti dal Lions Club e dal Leo Club di Fasano e donati al “Centro Italiano Lions per la Raccolta degli Occhiali Usati” di Chivasso, in Piemonte, grazie ad una campagna di ...