Gravissimo episodio accaduto questa notte. Un vigilante rapinato della pistola: si cerca a un Suv.
venerdì 20 gennaio 2023
 A Squinzano, intorno alle 2 di notte, in via Lecce, all'altezza di un semaforo, un Suv scuro, Stelvio Alfa Romeo, con due soggetti a bordo, con i volti coperti, hanno bloccare un vigilante minacciandolo con un fucile a pompa e derubandogli lapistola di ordinanza, una pistola Beretta 9x21.

I Malviventi si sono dileguati verso Cellino san Marco alla guida di una Alfa Romeo Stelvio.

Inizio modulo

Sul gravissimo episodio indagano i carabinieri di Campi Salentina.

La vittima è una guardia giurata dell’istituto Ggs La Velialpol che era in quel momento in servizio di pattugliamento a Squinzano e dintorni.

Per ora dei malviventi, nessuna traccia. Sono al vaglio i filmati di videosorveglianza della zona in cerca di elementi utili alle indagini dei carabinieri.

mercoledì 24 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Erika Fornaro, 36 anni, originaria di San Vito dei Normanni, sarà l'unica rappresentante italiana nel ruolo di arbitro internazionale di Taekwondo alle Olimpiadi di Parigi. Dal 7 al 10 agosto, ...
mercoledì 24 luglio 2024
"Le politiche messe in campo dalla Regione Puglia in questi ultimi anni sul tema dell’attrazione degli investimenti rischiano di essere compromesse da una politica nazionale miope che, pur di accentrare potere, ha smantellato un ...
mercoledì 24 luglio 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime profonda delusione e preoccupazione per la gestione dell’amministrazione comunale riguardo al programma estivo degli eventi. Mentre realtà vicine hanno saputo attrarre visitatori ...
mercoledì 24 luglio 2024
  FASANO - A partire da mercoledì 24 luglio sarà possibile effettuare l’iscrizione al servizio di refezione scolastica per tutti gli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia e primaria, a tempo pieno, del ...
mercoledì 24 luglio 2024
Si chiude con un saldo positivo per 566 unità il II trimestre 2024 per le imprese delle province di Brindisi e Taranto. Circostanza confortante, dopo i risultati non buoni dei primi tre mesi dell’anno in corso, ma resta il ...