Stagione crocieristica in calo a Brindisi: solo quaranta approdi
sabato 14 gennaio 2023
 

La stagione crocieristica 2023 di Brindisi parte con una forte riduzione degli approdi rispetto all’anno scorso.

E’ stato infatti pubblicato,  sul sito dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale il calendario, il calendario provvisorio dei 40 approdi previsti contro i 71 del 2022.

Tra le compagnie spicca la MSC con 24 approdi, mentre per l’ennesimo anno manca completamente costa crociere presente invece  a Taranto e Bari.

La stagione si aprirà il 2 marzo con la nave Borealis della Fred Olsen Cruises, l’unica presenza di una nave da crociera nel porto di Brindisi per il mese di marzo.

 

Il 10 aprile  comincerà ad ormeggiare regolarmente in porto la Msc Sinfonia che, come detto, arriverà a Brindisi per un totale di 24 volte, mediamente una volta alla settimana (ogni lunedì), fino a settembre. L’ultimo scalo previsto è previsto per  il 25 settembre.

 

Ad aprile arriverà anche la Artania, della compagnia tedesca Phoenix Reisen.

 

 

Ugo Patroni Griffi, il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale, commenta cosi l’avvio della stagione:  «Abbiamo fiducia - commenta - che gli scali possano aumentare ma in generale siamo moderatamente soddisfatti. Nell’Adriatico, infatti, sono mancate quest’anno diverse navi: alcune sono state vendute dalle agenzie mentre altre sono ritornate sulle tratte extracomunitarie chiuse durante il periodo del Covid.

In più, c’è anche il problema di Venezie che non si è ancora risolto. Nel mercato di quest’anno dunque, siamo piazzati bene.

Anche perché la navi torneranno alla capienza pre 2019 mentre l’anno scorso, pur avendo avuto un maggior numero di scali, avevamo le navi con capienza ridotte. Ad ogni modo, dovremmo recuperare qualche altro scalo.

Dopo di che, sicuramente, nell’esercizio 2024 si tornerà ad una crescita significativa, perché il mercato avrà smaltito le difficoltà del periodo Covid.

 

 

mercoledì 29 maggio 2024
Nell’assemblea del 28 maggio, che si è svolta nella sala Francigena della direzione generale della Asl Brindisi, le associazioni accreditate hanno eletto Giuseppe Di Giorgio come nuovo presidente del Comitato Consultivo ...
mercoledì 29 maggio 2024
MESAGNE - Cane Caduto in Pozzo Salvato dai Vigili del Fuoco!Un eroico intervento dei Vigili del Fuoco ha salvato la vita di un cane domestico a Capo Dampietro, nel territorio di Mesagne. L'incidente è avvenuto quando il cane ...
mercoledì 29 maggio 2024
LEGAMBIENTE: 40 ANNI DI BATTAGLIE SU IMPATTO AMBIENTALE DELLE CENTRALI TERMOELETTRICHE A CARBONESono passati 40 anni da quel mese di maggio del 1984, quando Legambiente organizzò prima a Brindisi e poi a Lignano Sabbiadoro, il primo ...
mercoledì 29 maggio 2024
Fantastica settimana quella appena trascorsa per l’I.P.E.O.A. di Brindisi e in particolare per cinque studenti, tutti provenienti da città diverse, che hanno ospitato altrettanti studenti lituani nell’ambito del progetto ...
mercoledì 29 maggio 2024
BRINDISI, RACCOLTA DIFFERENZIATA: NIENTE SOLDI DI ECOTASSA PER BRINDISI. GRAZIE A COMUNE E TEOREMALa Giunta regionale ha stanziato le risorse necessarie per premiare i comuni virtuosi che hanno saputo effettuare la raccolta differenziata. ...