Perquisizione antidroga: getta la cocaina nel camino acceso e viene arrestato
martedì 3 gennaio 2023
 I poliziotti del Commissariato di Grottaglie, nel comune di Villa Castelli, hanno arrestato un 54enne, in quanto presunto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. 

Nel corso della mirata attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, la Squadra Investigativa del Commissariato ha notato gli anomali movimenti di un noto assuntore abituale di sostanza stupefacente il quale, ad intervalli regolari, si recava con la sua auto fuori città per poi tornarvi dopo poche ore. 

Dopo aver notato lo stesso movimento da parte del grottagliese attenzionato, i poliziotti hanno rinvenuto, nel corso del successivo controllo a suo carico, un involucro in plastica termosaldato contenente polvere bianca dalle caratteristiche organolettiche della cocaina, della quale lo stesso si è dichiarato abituale assuntore. 

Convinti che la perquisizione domiciliare presso l’abitazione fosse l’unico strumento utile per acquisire elementi idonei a supportare l’ipotesi investigativa, i poliziotti hanno rinvenuto, nelle tasche dei pantaloni del 54enne, banconote piegate singolarmente per un totale di 130 euro in tagli da 20 e da 10 euro.

Nel corso della perquisizione domiciliare, l’uomo, pensando di passare inosservato, ha prima lanciato nelle fiamme del camino acceso un involucro in plastica contenuto nelle tasche e, dopo, ha spintonato e offeso i poliziotti che erano riusciti ad recuperare parzialmente quanto era stato gettato: all’interno vi era parte di una sostanza in polvere bianca che, come poi accertato, è risultata cocaina. 

Nel corso della perquisizione, sono state rinvenute altresì altre banconote in tagli da 50, 20, 10 e 5 euro per un totale di 830 euro. Trasmessi gli atti alla Procura di Brindisi per la convalida, su disposizione del pubblico ministero, il 54enne è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Brindisi, mentre la somma complessiva di 960 euro è stata posta sotto sequestro. 

lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. “Oggi ho incontrato il prefetto di Brindisi, il dottor Luigi Carnevale, per avviare un dialogo istituzionale all’insegna ...
lunedì 15 aprile 2024
Mercoledì 17 aprile nona attesissima data dei Big One con il tour 50 Years Of the Dark Side 2024. Appuntamento alle 21.00 al Teatro Verdi con il nuovo spettacolo della popolare formazione veronese, consacrata dalla critica come la ...
lunedì 15 aprile 2024
Sarà Gabriele Cirilli con “Nun te regg più” il protagonista dell’ultimo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Italia in programma giovedì 18 aprile alle 20.30. Lo spettacolo, ideato da ...