Pta di San Pietro Vernotico, le pazienti della Senologia donano un quadro dell’artista Arianna Margiotta
martedì 27 dicembre 2022
 

 SAN PIETRO VERNOTICO - “La forza delle donne” è il titolo dell'opera realizzata dall'artista Arianna Margiotta, una ragazza che vive a Milano ed esegue controlli senologici nel centro dell'ex ospedale Ninetto Melli di San Pietro Vernotico. Il quadro è stato donato da un gruppo di pazienti all'Unità operativa di Senologia ospedaliera, diretta da Mariangela Capodieci.

“L'opera, acrilico e foglia d'oro su tela - si legge sul retro del quadro - racconta il dolore e lo sforzo quotidiano di una donna, celato dietro ai suoi occhi chiusi, ma anche la leggerezza e la dolcezza delle emozioni che sa suscitare. Le ali, simbolo di leggiadria e libertà, sono la cornice perfetta di una donna bella e forte”.

La donazione è stata annunciata dalle stesse pazienti alla direzione generale della Asl con una mail: “In occasione delle festività natalizie - scrivono - un gruppo di donne in cura nella Senologia ospedaliera del Pta di San Pietro ha voluto far dono al reparto di un quadro per manifestare la propria gratitudine nei confronti della responsabile, Mariangela Capodieci, e di tutto il personale medico e paramedico, per la dedizione, le attenzioni e le cure che riservano a tutte le pazienti. L'intento è quello di rendere ancor più confortevole l'ambiente del reparto che già appare molto accogliente, caratteristica di non poca importanza per le pazienti che spesso si trovano ad affrontare con ansia il momento delle indagini senologiche. Ringraziamo la direzione generale dell'Asl per l'impegno profuso ormai da tempo a sostenere i validi professionisti che operano in questa Unità, che oggi rappresenta un vero e proprio punto di riferimento in ambito senologico per le donne del territorio”.

Capodieci ha ringraziato le pazienti e l'artista che ha realizzato l'opera che dal 22 dicembre fa bella mostra di sé sulle pareti della senologia sampietrana. “Questa donazione - afferma la dottoressa Capodieci - contribuirà a rendere i nostri ambienti più a misura di donna, tenendo presente le difficoltà e i problemi che chi viene da noi deve affrontare. Inoltre, il gesto delle nostre utenti ci riempie di orgoglio perché certifica l'impegno e la dedizione che gli operatori del centro mettono ogni giorno per svolgere al meglio il servizio”.

sabato 22 giugno 2024
BRINDISI - Una sabato di caldo, quiete, mare e relax al Lido Risorgimento si è trasforamto in panico e terrore, verso mezzogiorno a causa di una discussione tra alcuni bagnanti che è degenerata in sparatoria, a causa della ...
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI   - METEO - La Puglia rimarrà sotto il caldo africano fino a domenica. Successivamente, un cambiamento nella circolazione atmosferica porterà a una diminuzione delle temperature, ponendo fine all'ondata di ...
sabato 22 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni di Fabiano Amati : “È critica la situazione di molte unità operative del Perrino di Brindisi, ossia l’ospedale prioritario della provincia di Brindisi, a cominciare ...
sabato 22 giugno 2024
  Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stamap a firma di Luciano Quarta Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL Brindisi: intendiamo portare alla attenzione della Comunità la gravissima situazione in cui versa il Punto ...
sabato 22 giugno 2024
FASANO - La Festa Patronale di Fasano continua a regalare momenti indimenticabili e suggestivi per tutta la comunità. Domani, domenica 23 giugno, è prevista una giornata ricca di eventi che coinvolgeranno cittadini e ...